fbpx
Serie B, la volata promozione: i calendari a confronto
Serie B, la volata promozione: i calendari a confronto

Con la grafica realizzata da Opificio Grafico, vediamo i calendari a confronto per la promozione diretta dalla Serie B alla A

Ancora 21 punti a disposizione per quanto riguarda la regular season di Serie B. Dopo la sosta, infatti, mancheranno sette giornate e probabilmente sarà il rush finale più bello di sempre: tutte le squadre in lizza per la promozione diretta in A sono vicinissime fra loro. La Cremonese è al primo posto con 59 punti, ma a soli 8 punti di distanza ci sono Frosinone e Benevento (sanniti che devono recuperare il match col Cosenza). È ancora tutto aperto, anche perché fra primo e terzo posto ci sono appena due punti.

CALENDARI A CONFRONTO – Si dice che i grigiorossi abbiano il calendario sulla carta più semplice, ma non è così, perché avranno pressione di dover vincere per forza (o quasi). Di certo altre squadre hanno partite molto più impegnative, scontri diretti da brividi: il Pisa alla ripresa avrà subito Benevento e Brescia, il Lecce comincia con il Frosinone. Il Monza parte con tre match abbordabili, poi Brescia, Frosinone e Benevento consecutivamente, prima di chiudere a Perugia. I toscani di D’Angelo, in seguito, avranno anche Lecce alla terzultima e Frosinone all’ultima.

Ecco la grafica di Giacomo Pietro Boschi di Opificio Grafico in cui è possibile anche valutare i gradi di difficoltà delle singole partite. Chi verrà promosso in Serie A senza passare dai playoff?

Serie B, la volata promozione: i calendari a confronto
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Mister Pecchia alle firme con il Parma

Mister Pecchia alle firme con il Parma