fbpx
Serie A e B, l’AIA dismette Serra e altri quattro arbitri
Serie A e B, l’AIA dismette Serra e altri quattro arbitri

Sono cinque gli arbitri dismessi al termine della stagione 2022-23: c’è anche Marco Serra, al centro di una polemica durante Cremonese-Roma

Gli organici dell’AIA (Associazione Italiana Arbitri) sono pronti a rinnovarsi per la stagione 2023-24. La delibera ufficiale con l’organico completo di arbitri, assistenti e osservatori arriverà lunedì 3 luglio in conferenza stampa, ma il Corriere dello Sport ha anticipato chi saranno i direttori di gara dismessi a causa del rendimento insufficiente di questa stagione: si tratta di Serra, Miele, Meraviglia, Gariglio e Paterna. Lascerà anche Maggioni (dimissionario, non dismesso), mentre Irrati e Valeri entreranno a far parte dell’organico di VARisti e dunque non scenderanno più in campo.

POLEMICHE – A fare notizia è l’allontanamento di Marco Serra, famoso a livello nazionale per l’accesa discussione avvenuta con José Mourinho durante Cremonese-Roma 2-1 dello scorso febbraio, con il tecnico portoghese che annunciò che avrebbe agito per vie legali. Secondo il quotidiano romano, a portare alla dismissione del fischietto torinese sarebbe stato anche l’atteggiamento tenuto in seguito a quell’episodio, sia internamente che non.

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: