fbpx
Salernitana-Cremonese, attendiamo i vostri scatti
Salernitana-Cremonese, attendiamo i vostri scatti

La sconfitta dello Zini brucia ancora: sperando di riscattarla a Salerno, aspettiamo i vostri scatti grigiorossi dall’Arechi o davanti alla tv

Novanta minuti per capire chi siamo ma, soprattutto, per capire se ancora ci siamo. Una frase che ad inizio stagione sarebbe stato impensabile associare alla Cremo riflette ora la situazione di una squadra in crisi di gioco e risultati, alla ricerca di quella vittoria esterna che manca ormai da un anno e quattro mesi.

SALERNO – La risposta al nostro interrogativo arriverà dalla trasferta di Salerno, turno infrasettimanale del campionato cadetto: al termine della sfida dell’Arechi capiremo se possiamo pensare ad una salvezza relativamente tranquilla o guardare con ansia al riposo grigiorosso del prossimo fine settimana, con la paura – mai quanto ora reale e palpabile – di sprofondare nel guano dei playout.

LA SQUADRA – La Cremo perde ulteriori pezzi rispetto alla sfida casalinga con l’Ascoli: la folle reazione di Montalto rende la punta siciliana non utilizzabile per i prossimi due incontri dei grigiorossi. Se a questo aggiungiamo la mancata partenza di Longo alla volta della Campania (trauma distrattivo all’anca sinistra per l’attaccante scuola Inter), è quasi superfluo constatare che il reparto offensivo che tanto servirebbe per sbloccare l’astinenza da gol della squadra sarà anche in questo caso spuntato (nonostante il rientro tra i convocati di Strizzolo, che ha scontato la giornata di squalifica inflittagli a seguito dell’ammonizione di Cosenza). Castrovilli ancora ai box e Terranova in castigo per il secondo – e ultimo – turno sono le ulteriori importanti assenze che completano la lista dei giocatori indisponibili.

NOI (COMUNQUE) CI CREDIAMO: il brutto sogno si sta protraendo per troppo tempo per non augurarci che la fine sia vicina. La speranza rimane quella che, proprio nel momento in cui il popolo grigiorosso meno se lo aspetterebbe, l’undici di Rastelli regali una prova di orgoglio e carattere portando a casa il bottino pieno da uno stadio – doveroso dirlo – austero come l’Arechi.

La nostra redazione seguirà come di consueto la gara della Cremo, aggiornandovi in diretta sull’andamento del match grigiorosso: attendiamo le vostre immagini alla nostra pagina Facebook, davanti alle televisioni o dagli spalti campani. Siamo pronti a creare una nuova galleria con i vostri preziosi contributi.

AVANTI CREMO

Davide Pedrabissi
Davide Pedrabissi

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: