fbpx
Le retrocesse dalla Serie A si dividono 50 milioni
Le retrocesse dalla Serie A si dividono 50 milioni

Il “paracadute” stanziato dalla Figc fa ricche le formazioni retrocesse dalla Serie A alla Serie B: Chievo, Frosinone ed Empoli ripartiranno con l'”aiutino”

Hanno sofferto la retrocessione, ma per la Serie B avranno a disposizione un ricco “paracadute” per tentare immediatamente la risalita nella massima serie. Parliamo ovviamente di Chievo, Frosinone ed Empoli, che infatti si spartiranno 50 milioni in vista del prossimo campionato cadetto: la metà andranno ai gialloblù del presidente Campedelli, 15 milioni alla società toscana e i restanti 10 ai ciociari del presidente Stirpe. Sono le cifre predisposte annualmente dalla Figc alle formazioni retrocesse in Serie B per attutire i traumi economici causati dalla ripartenza dalla seconda serie. Il totale stanziato ogni stagione è pari a 60 milioni, ma se come in questo caso il totale fa 50, i 10 risparmiati si aggiungeranno ai 60 della prossima stagione.

Per altre informazioni, rimandiamo all’altro nostro pezzo che abbiamo pubblicato a riguardo.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Coronavirus, Pillon lascia il Cosenza

Coronavirus, Pillon lascia il Cosenza