fbpx
Rastelli: «Ci teniamo stretto il punto, pensiamo all’Ascoli»
Rastelli: «Ci teniamo stretto il punto, pensiamo all’Ascoli»

Le parole di Rastelli dopo il pareggio con il Trapani: «Sapevamo sarebbe stata dura contro una squadra a secco di punti prima di oggi»

Si conclude con il risultato di 0-0 la sfida del primo posticipo di Serie B tra Trapani e Cremonese. I siciliani hanno ottenuto il loro primo punto stagionale contro una Cremonese timorosa e mai troppo pericolosa. Al termine del match ha parlato il mister grigiorosso Massimo Rastelli in conferenza stampa: «Sapevamo sarebbe stato un match difficile contro una squadra come il Trapani, ancora a secco di punti prima di oggi. Ci teniamo stretto questo punto e ci prepariamo con ottimismo alla prossima partita, quella di lunedì contro l’Ascoli. L’infortunio di Agazzi ha condizionato la gestione dei cambi, per questo Ceravolo è entrato un po’ avanti nella ripresa, non potevo rischiarlo troppo presto. Credo che il Trapani abbia tutti i mezzi per salvarsi, noi dobbiamo dimostrare in campo di essere una squadra da primi posti».

▶️ La nostra pagina Facebook

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: