fbpx
Presentata la Steel Cup. Rossi: «Felici del progetto»
Presentata la Steel Cup. Rossi: «Felici del progetto»

Presentata in conferenza stampa la Steel Cup, che vedrà protagoniste Cremonese, Feralpisalò ed Entella. Le parole dei protagonisti

Mancano pochi giorni alla quarta edizione del Trofeo Pasini, competizione organizzata dalla Feralpisalò in memoria di Carlo Pasini, padre dell’attuale presidente della società bresciana e fondatore del gruppo Feralpi. Quest’anno la competizione ha preso il nome di “Steel Cup”, coppa dell’acciaio, che vedrà protagoniste tre squadre i cui proprietari operano attivamente nel mondo della siderurgia. In tarda mattinata è stata presentata in conferenza stampa la coppa da tre rappresentanti delle rispettive società.

LA CONFERENZA – La presentazione inizia con le parole di Matteo Oxilia, addetto stampa della Feralpisalò: «Ringraziamo Cremonese e Virtus Entella per aver accettato il nostro invito, dando peso ad un’iniziativa che onora la memoria di Carlo Pasini, figura importante per il nostro territorio. La Steel Cup è un nuovo segmento della nostra società, che fino all’anno scorso dava lustro al territorio facendo giocare squadre blasonate della categoria Pulcini». Prima del triangolare si terrà un sorteggio per decidere quali delle tre squadre dovranno scendere in campo per prime. Ogni gara durerà 45 minuti e ci sarà una pausa di circa 15 minuti tra una partita e l’altra.

I PRESIDENTI – Ecco poi le dichiarazioni del presidente della Feralpisalò Giuseppe Pasini«Innanzitutto vorrei ringraziare la Cremonese e la Virtus Entella. Arvedi e Gozzi per noi sono colleghi, ma anche appassionati. Questo è solo l’antipasto del percorso che affronteranno le tre società in campionato. Abbiamo voluto iniziare con questo format anche a causa del Covid, ma l’anno prossimo non è da escludere che si aggiungeranno altre società: siamo solo all’inizio. Per noi sarà una manifestazione importante, non solo perché intitolata a mio padre, ma perché vogliamo dare testimonianza della presenza del mondo dell’acciaio in quello del calcio. Veniamo da una situazione anomala, stiamo subendo il contraccolpo, ma credo che svoltare sia fondamentale».  Parola poi al direttore generale dell’Entella Matteo Matteazzi«Siamo onorati di partecipare a questo torneo nonostante la distanza: il presidente Gozzi vive sempre diversamente le sfide con Cremonese e Feralpisalò, e anche se non si tratterà di partite di campionato saranno sfide avvincenti dal punto di vista sportivo».

ROSSI – Prosegue il presidente della Cremonese Giovanni Rossi«Ringraziamo la Feralpisalò  per averci invitato a questa competizione, che ricorda il fondatore del gruppo Feralpi e testimonia lo spirito di intraprendenza che alimenta le nostre proprietà e i nostri territori. Sono momenti importanti per dimostrare che siamo ancora pronti a competere sia sul piano sportivo che su quello del business. Non possiamo che essere felici di questo progetto, siamo onorati di partecipare». Il direttore del marketing della Feralpisalò Ilenia Setola ha invece illustrato i benefici di tale progetto: «Questo triangolare ha generato grande entusiasmo da parte dei nostri sponsor, e sarà sicuramente un momento di visibilità importante. La giornata inizierà con un incontro di formazione B2B (Business to business, ndr) in cui gli sponsor potranno fare relazione prima di assistere ad un momento di formazione sul credito d’imposta e i suoi vantaggi negli investimenti in società come la nostra. In conclusione si terrà una cena istituzionale».

TROFEO E ASTA – Per quanto riguarda la coppa che verrà assegnata alla società vincitrice, la Feralpisalò ha deciso di farla produrre da un artista locale, che ha fuso tre degli elementi che compongono il core business delle aziende coinvolte: un tondino per il cemento armato, una trave ed un tubo, tutti di acciaio. Nei giorni successivi alla gara le maglie dei tre capitani, che avranno una patch speciale dedicata alla Steel Cup, verranno battute all’asta, con il ricavato che sarà donato al charity partner della Feralpisalò.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Steel Cup, trionfa la Cremonese con Ciofani-Ceravolo

Steel Cup, trionfa la Cremonese con Ciofani-Ceravolo

Cremo, la numerazione per la stagione 2020-2021

Cremo, la numerazione per la stagione 2020-2021