fbpx
Pres. Pescara: «Ci serve una punta. Chissà se a Cremona…»
Pres. Pescara: «Ci serve una punta. Chissà se a Cremona…»

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha parlato di mercato, lanciando un indizio a tinte grigiorosse

Intervistato ai microfoni di Radio Sportiva di Rete8, il presidente del Pescara, Sebastiani, ha ammesso di guardare in casa grigiorossa per il mercato invernale: «Abbiamo bisogno di un attaccante. Chissà se a Cremona restano tutti…». Chiaro riferimento a Fabio Ceravolo e a Daniel Ciofani, oramai finiti (chi più chi meno) ai margini del progetto e già cercati in passato dalla squadra abruzzese. Per l’ex Frosinone, oltretutto, si tratterebbe di un ritorno a casa essendo nato nella cittadina abruzzese sia come uomo sia come calciatore.

FATTORE BRAIDA – Ovviamente i loro non sono gli unici inseriti nella lista della spesa dei biancazzurri, ma a Cremona ora è arrivato Ariedo Braida, che ha ottimi rapporti con la società di Sebastiani, dato che il suo nome era circolato proprio per il Pescara prima di approdare alla corte di Arvedi.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, Brignola passa al Frosinone

Serie B, Brignola passa al Frosinone