fbpx
Pietro Parente: «Valeri seguito anche da Lazio e Milan»
Pietro Parente: «Valeri seguito anche da Lazio e Milan»

Pietro Parente parla di Emanuele Valeri: «Concentrato sulla Cremonese per la salvezza, sul futuro poi vedremo»

L’inizio di stagione di Emanuele Valeri con la Cremonese, che gli ha portato anche il suo primo gol in Serie A, non è passato inosservato agli uomini mercato anche di squadre blasonate. A confermarlo è Pietro Parente, membro e socio della Parente Scouting, agenzia che cura gli interessi del terzino grigiorosso: «Seguiamo Valeri dai tempi dell’Eccellenza, e non ci sorprende quel che ora tutti stanno vedendo. Per un semplice motivo: Emanuele rispetta i valori del vecchio calcio, l’essere prima di tutto umile, poi uomo e dopo ancora calciatore». Ha dichiarato a TMW.

FUTURO – Indipendentemente dalla categoria in cui giocherà la Cremonese il prossimo anno, il futuro prossimo del ragazzo potrebbe essere lontano da Cremona: «Confermo che Lazio e Milan sono club che hanno sondato il suo profilo. Ha dimostrato di essere pronto per un ulteriore passo avanti, di esser pronto anche per le cosiddette big, non solo a livello tecnico ma anche di personalità. Ora, però, il ragazzo è solo concentrato sulla Cremonese e sulla salvezza che è il primo obiettivo del club. Sul futuro poi vedremo. Ovviamente l’obiettivo è quello di crescere sempre di più, e guai se non fosse così. La fame deve essere sempre esserci. Se un domani dovesse presentarsi la possibilità la sfrutteremo. Ma non è tempo ora di parlarne». Nell’estate del 2021 il classe ’98 era finito anche nel mirino dell’Atalanta, contro la quale ha segnato lo scorso weekend in campionato.

Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche: