fbpx
Piccolo sulla Serie A: «Ho ricevuto proposte, ma…»
Piccolo sulla Serie A: «Ho ricevuto proposte, ma…»

Martedì 28 aprile è stato ospite di Cgr l’attaccante della Cremonese Antonio Piccolo a GrigiorossOnAir su Instagram. Così sulle offerte dalla A

Martedì pomeriggio, 28 aprile, è stato ospite di una puntata speciale di GrigiorossOnAir dal nostro Lorenzo l’attaccante della Cremonese Antonio Piccolo, che ha scambiato con noi quattro chiacchiere in diretta su Instagram. Così si è espresso su alcune offerte arrivate dal massimo campionato italiano.


Una lunga carriera in Serie B, mai il salto in A, forse anche a causa di due brutti infortuni al ginocchio: «Gli infortuni al ginocchio sono eventi traumatici importanti che non si possono prevenire, anche i dottori a volte non hanno risposte, c’è chi parla di postura e chi di carichi di lavoro e altro ancora. Possono penalizzare la carriera di un calciatore. Se uno non si abbatte e trova lo spirito di non mollare può riprendere con la forza mentale». Eppure un paio di volte è stato vicino alla massima serie«Ci sono stati due anni, a Lanciano e Spezia, in cui ho avuto proposte dalla A. Sono state sempre neopromosse a cercarmi, una volta il Pescara e una il Crotone, le trattative poi non si sono mai concretizzate».


CLICCA QUI PER L’INTERVISTA COMPLETA


OGNI REPLICA, ANCHE PARZIALE, NECESSITA DELLA CORRETTA FONTE CUOREGRIGIOROSSO.COM

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Fagioli: «Un’impresa vincere a Parma»

Fagioli: «Un’impresa vincere a Parma»