fbpx
Piccolo sugli stipendi: «Squadra favorevole al taglio»
Piccolo sugli stipendi: «Squadra favorevole al taglio»

Martedì 28 aprile è stato ospite di CGR l’attaccante della Cremonese Antonio Piccolo, a GrigiorossOnair, su Instagram. Così sul taglio degli stipendi

Martedì pomeriggio, 28 aprile, è stato ospite di una puntata speciale di GrigiorossOnAir dal nostro Lorenzo l’attaccante della Cremonese Antonio Piccolo, che ha scambiato con noi quattro chiacchiere in diretta su Instagram. Così si è espresso su un eventuale taglio degli stipendi.


Tornando alla Cremo, cosa non ha funzionato quest’anno? «Quando le cose vanno male non c’è mai una sola ragione, ci sono molte dinamiche. Non siamo riusciti a esprimerci al meglio, nella prima parte di campionato abbiamo cambiato troppi moduli e non siamo riusciti a trovare continuità tattica. Ma è solo una delle ragioni, la Cremonese è fatta da giocatori troppo forti per avere una classifica del genere». Sull’eventuale taglio degli stipendi«Se n’è parlato perché noi come calciatori (della Cremonese e non solo) pensiamo che sia doveroso fare un passo verso l’altra parte, per aiutare la propria società e le persone che hanno gravi perdite, siamo favorevolissimi al taglio degli stipendi, aspettiamo solo indicazioni in tal senso».


CLICCA QUI PER L’INTERVISTA COMPLETA


OGNI REPLICA, ANCHE PARZIALE, NECESSITA DELLA CORRETTA FONTE CUOREGRIGIOROSSO.COM

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Fagioli: «Un’impresa vincere a Parma»

Fagioli: «Un’impresa vincere a Parma»