fbpx
Piccolo e Montalto ribaltano la Cremo
Piccolo e Montalto ribaltano la Cremo

Le pagelle di Carpi-Cremonese, terminata 2-1 per i grigiorossi: Piccolo e Montalto rimontano il gol di Rolando

AGAZZI, voto 6.5
Para tutto quello che arriva in area, nulla può sul tiro di Rolando: aveva pure deviato bene la conclusione di Cissé.

CARACCIOLO, voto 6.5
Ancora una volta è il migliore del pacchetto arretrato: insuperabile sull’uomo e puntale sulle chiusure, all’occorrenza usa anche le maniere forti.

CLAITON, voto 6.5
Così così quando sbaglia il rinvio e manda in porta Cissé, si fa perdonare subito dopo sempre sull’attaccante del Carpi. Sfiora il gol a inizio ripresa.

TERRANOVA, voto 6
In difficoltà contro la velocità di Cissé, riesce comunque a contenerlo. Poco reattivo in occasione del gol, si riscatta con l’assist per Montalto.

MOGOS, voto 6.5
Non sembra uno che non ha ancora saltato un minuto in stagione: ara la fascia nonostante il caldo, colpisce pure un palo dai 25 metri. Da una sua rimessa-cannone arriva il gol della vittoria.

ARINI, voto 6.5
Riportato mezzala, perde incisività nella manovra. Meglio quando il centrocampo diventa a due, la sua fisicità si dimostra fondamentale.

CASTAGNETTI, voto 6
Fatica in costruzione della manovra ma entra nelle azioni principali: bello l’assist per il colpo di testa di Migliore, sradica di cattiveria la palla che porta al pareggio.

EMMERS, voto 6
Con Arini bloccato dall’altra parte tutto il peso delle sgroppate offensive è sulle sue spalle: ci riesce solo a tratti prima di uscire stremato.

MIGLIORE, voto 6
Ha sulla testa la palla per il pareggio, sbaglia di poco. Rientra in ritardo in occasione del gol del Carpi, anche se è tutta la squadra a essere posizionata male.

CARRETTA, voto 5.5
Crea confusione nella difesa del Carpi, ma anche nell’attacco della Cremonese. Non riesce a mettere la sua velocità a servizio della squadra pasticciando troppo, conferma di dare il meglio subentrando dalla panchina.

STRIZZOLO, voto 5
Senza una seconda punta tecnica e delle mezzali di inserimento i palloni giocabili sono veramente pochi. Anche nella ripresa però, con la squadra riversata in attacco, non si rende mai pericoloso.

 

Sono entrati:

PICCOLO, voto 7
Porta alla Cremo quello che mancava: la qualità. Pareggia con un bel mancino dalla distanza, scalda i motori in vista del derby.

MONTALTO, voto 7
In poco più di venti minuti si rende più pericoloso di Strizzolo: un gol di rapina e l’assist per il pareggio di Piccolo.

STREFEZZA, voto 6.5
Come Piccolo, cambia la partita con la qualità: punta l’uomo e lo salta, mettendo in mezzo parecchi palloni pericolosi.

 

L’allenatore:

RASTELLI, voto 7
Rimedia con sapienza ai propri errori: schiera una Cremo con poca qualità, che fatica nella manovra e a creare occasioni. Con i cambi ribalta squadra, risultato e classifica, agganciando per la prima volta in stagione l’ottavo posto. Alla fine ottiene coglie due piccioni con una fava: trova i tre punti lasciando a riposo diversi titolari.

Nicola Guarneri
Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche:

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole