fbpx
Piccolo: «La Cremo ha una voglia matta di riscattarsi»
Piccolo: «La Cremo ha una voglia matta di riscattarsi»

L’ex grigiorosso Antonio Piccolo alla vigilia di Salernitana-Cremonese: «Occhio alla Cremo, ma non mi meraviglierebbe l’esonero di Bisoli»

A due giorni dalla sfida di campionato tra Salernitana e Cremonese i colleghi di TuttoSalernitana hanno intervistato il doppio ex Antonio Piccolo. Il classe ’87, passato al Catania dopo tre anni in grigiorosso, è cresciuto nel settore giovanile dei granata prima di passare al Piacenza. «La partita di lunedì sarà un bivio per entrambe: la Cremo vuole dare un calcio alla classifica e la Salernitana restare nelle zone alte. Negli ultimi anni i grigiorossi hanno cambiato tantissimi allenatori e non mi meraviglierebbe l’esonero di Bisoli in caso non sbancasse l’Arechi. In ogni caso auguro il meglio ad entrambe: occhio alla Cremo che ha un organico che può ambire alla vittoria finale del campionato e una voglia matta di riscattarsi. Sarà un match difficilissimo per entrambe, e la Salernitana non deve dare troppo peso all’ultimo posto in classifica degli avversari» conclude Piccolo.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

La seconda, dura missione del sergente Bisoli

La seconda, dura missione del sergente Bisoli