fbpx
Non solo il “fresco” Collocolo, Cremonese-Ascoli è la fiera degli ex
Non solo il “fresco” Collocolo, Cremonese-Ascoli è la fiera degli ex

Equamente divisi gli ex di Cremonese e Ascoli: 4 in casa grigiorossa, 4 in bianconero. Gli ultimi incroci Collocolo e Milanese

La partita in programma sabato 23 settembre alle 14 tra Cremonese e Ascoli allo Stadio Zini sarà, tra le altre cose, la fiera degli ex. Sono in totale addirittura 8, a partire dal tecnico del Picchio William Viali, che ha chiuso la carriera da difensore proprio in grigiorosso tra il 2008 e il 2010 (QUI l’approfondimento). All’Ascoli c’è anche Davide Barosi, portiere che fu alla Cremo in Primavera e che sfiorò soltanto il debutto in Prima Squadra; e poi Tommaso Milanese, giunto nelle Marche dalla Cremonese solo qualche settimana fa, che in gare ufficiali ha vestito la nostra maglia solo 4 volte dal suo arrivo datato estate 2022 (2 in Serie A, 2 in Coppa Italia). Fino a qualche ora fa faceva parte dell’organico anche Marcel Büchel, grigiorosso in Lega Pro nel 2012-2013. In giornata ha risolto il contratto con l’Ascoli.

GLI ALTRI – Pioggia di ex anche dalla parte opposta: Frank Tsadjout, Michele Collocolo, Leonardo Sernicola e Mouhamadou Sarr, in passato, hanno vestito la maglia dell’Ascoli. Il più “fresco” di tutti è Collocolo, reduce peraltro dal primo gol in maglia Cremo a Reggio Emilia: il centrocampista si è fatto notare nelle ultime annate di B con 8 reti e 9 assist in 72 presenze. Durante l’estate dell’approdo in A, alla corte di Alvini arrivò Tsadjout, che aveva ben impressionato all’Ascoli in prestito dal Milan: 17 partite, 4 gol e 2 assist. Brevi le parentesi di Sernicola (14 match nel 2020, salvezza raggiunta in extremis) e Sarr (4 presenze nel 2020-21, poi fu preso proprio dalla Cremonese).

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Gli ex: Valeri ritrova Pecchia in Serie A

Gli ex: Valeri ritrova Pecchia in Serie A