fbpx
Nicchi: «Var in B nel girone di ritorno? Ad oggi non esiste»
Nicchi: «Var in B nel girone di ritorno? Ad oggi non esiste»

Il presidente Aia Marcello Nicchi alla Gazzetta dello Sport: «Impossibile annunciare l’introduzione del Var in un periodo del genere»

Dopo l’approvazione dell’assemblea di Lega B per l’introduzione del Var in cadetteria a partire dal girone di ritorno, il presidente Aia Marcello Nicchi ha parlato alla Gazzetta dello Sport, annunciando che sarà molto difficile che questo accada: «Ad oggi non esiste. Visto che al Var operano gli arbitri dovremmo quantomeno essere consultati, ma non ho parlato col presidente Balata. Il presidente Gravina mi ha confermato di non essere al corrente della cosa e dev’essere la federazione ad approvare una decisione di tale importanza». Secondo Nicchi la pandemia non permetterebbe di organizzare l’introduzione della Var: «È impossibile annunciarla in un momento così delicato per il paese, considerando anche che serve un percorso di formazione specifico. Sarei felice di poterla introdurre, ma ad ora non ci sono le condizioni. Il nostro obiettivo ad ora è quello di portare a compimento gli impegni previsti tra tutte le difficoltà: abbiamo anche alcuni arbitri in quarantena».

 

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Perugia, il dato finale degli spettatori

Cremonese-Perugia, il dato finale degli spettatori

Cremo, i precedenti tra Pecchia e Alvini

Cremo, i precedenti tra Pecchia e Alvini

Serie B, Brocchi nuovo mister del Vicenza

Serie B, Brocchi nuovo mister del Vicenza

Vicenza, ufficiale l’esonero di Di Carlo

Vicenza, ufficiale l’esonero di Di Carlo