fbpx
Muraglia Carnesecchi: in un mese solo due gol subiti
Muraglia Carnesecchi: in un mese solo due gol subiti

Tra Cremonese e Nazionale U21, Marco Carnesecchi ha vissuto un mese di marzo sensazionale: solamente due gol subiti in otto partite. Il dato

«Sicuramente gli Europei U21 saranno una vetrina per mettersi in mostra e voglio andarci da protagonista, ma per prima cosa dovrò fare un percorso importante qui e sono convinto che mi darà dei frutti». Alla sua conferenza di presentazione Marco Carnesecchi aveva già le idee chiare sul suo percorso alla Cremonese, e i risultati si vedono. Nelle ultime otto partite giocate tra Cremonese e Nazionale U21, infatti, il classe 2000 ha subito appena due gol.

IL DATO – In maglia grigiorossa, a partire dal 4-0 casalingo contro il Frosinone del 27 febbraio, il portierino di proprietà dell’Atalanta ha subito gol solamente contro la Salernitana, per poi chiudere definitivamente la porta con Reggiana, Entella ed Ascoli, permettendo alla Cremo di allontanarsi dalla zona playout (i minuti di imbattibilità sono circa 346). Con la Nazionale U21, di cui è ormai una certezza, non è stato da meno: il 20enne romagnolo è stato decisivo in tutte le tre gare giocate con Repubblica Ceca, Spagna e Slovenia, aiutando gli azzurrini a qualificarsi per i quarti di finale mantenendo due volte la porta inviolata (l’unica rete subita è l’autogol di Maggiore contro i cechi). Mister Pecchia avrà bisogno anche di un Carnesecchi in piena forma per raggiungere quanto prima la salvezza.

Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, ipotesi Dimaro per il ritiro estivo

Cremonese, ipotesi Dimaro per il ritiro estivo