fbpx
Montalto, è frattura composta del malleolo
Montalto, è frattura composta del malleolo

Infortunio piuttosto serio per l’attaccante Montalto, uscito a metà primo tempo della gara contro il Pescara di sabato pomeriggio

Non arrivano buone notizie in merito alle condizioni di Montalto in casa Cremonese. Si parlava di una distorsione alla caviglia, ma la società grigiorossa nel pomeriggio di oggi con una nota ufficiale comunica che l’attaccante ex Ternana ha rimediato contro il Pescara una frattura composta del malleolo peroneale sinistro. Questo è l’esito della valutazione traumatologica.

Si aggiunge anche che “prendendo atto dell’esito del consulto è stato applicato un apparecchio gessato in vetroresina che il calciatore dovrà portare per circa 30 giorni durante i quali sarà sottoposto ad un programma di fisioterapia riabilitativa”. Si prevede dunque uno stop abbastanza lungo. La Redazione di Cuore Grigiososso augura al bomber una pronta guarigione.

Un inizio di campionato poco fortunato per l’acquisto di punta del mercato grigiorosso. Nella scorsa stagione, in maglia rossoverde, Montalto è stato il più positivo con 20 gol, anche se non sono bastati per evitare la retrocessione degli umbri. In molti si chiedevano chi avrebbe preso le redini dell’attacco grigiorosso e il ds Rinaudo, in comune accordo con Mandorlini e la proprietà, ha portato sotto l’ombra del Torrazzo proprio il bomber di Erice, in una mega-operazione che ha visto arrivare insieme a lui anche Mirko Carretta.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, oggi il ritorno al Centro Arvedi

Cremo, oggi il ritorno al Centro Arvedi