fbpx
Mogos è già il grigiorosso con più minuti (e gol) di tutti
Mogos è già il grigiorosso con più minuti (e gol) di tutti

Impressionante il paragone con un anno fa: Mogos il più presente e primo nella classifica marcatori riservata ai calciatori grigiorossi

Nuova stagione, nuovo direttore sportivo, nuova rosa, nuovo allenatore e… stesso Mogos. Analizzando i dati statistici della Cremonese, quando siamo giunti alla seconda sosta di questo campionato di Serie B, il calciatore romeno – ora impegnato per la prima volta con la sua Nazionale nelle gare di qualificazione a Euro 2020 – è ancora il grigiorosso con più gol e più presenze. Nelle prime sette giornate, infatti, la squadra che era affidata a mister Rastelli ha segnato appena 6 gol, con 2 che portano la firma dell’esterno destro classe ’92. Impressionante il paragone con un anno fa, quando sulla panchina della Cremo c’era Mandorlini: 8 reti realizzate nelle prime sette gare, Mogos ancora bomber in solitaria con 2 marcature, quelle con Palermo e Cosenza.

MINUTAGGIO – Mogos è anche l’unico giocatore della Cremonese a non aver ancora saltato un minuto di questo campionato. Anche dodici mesi fa, naturalmente, il romeno si trovava nella stessa identica situazione, ma non era il solo. Oggi, invece, con 697 minuti disputati (recuperi compresi) è il grigiorosso più presente in assoluto. Anche Caracciolo e Ciofani sono scesi in campo in tutte le sette partite giocate finora, ma con un minutaggio inferiore: per l’ex Verona si contano 683 minuti, mentre per l’attaccante sono in totale 438 (molto spesso è entrato nella ripresa, soprattutto nell’ultimo periodo). Dopo Mogos e Caracciolo, per la cronaca, il terzo giocatore della Cremonese con più minuti è Castagnetti con 593 (ha saltato solo la sfida di domenica col Cittadella per infortunio).


Di Andrea Ferrari

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Gli ex: Valeri ritrova Pecchia in Serie A

Gli ex: Valeri ritrova Pecchia in Serie A