fbpx
Migliore: «Grande vittoria. Lo Zini è il nostro fortino»
Migliore: «Grande vittoria. Lo Zini è il nostro fortino»

Le dichiarazioni del terzino grigiorosso Francesco Migliore al termine dell’importante vittoria casalinga per 1-0 contro il Crotone

Quella di oggi era una partita particolare per Francesco Migliore, che ha giocato per tre stagioni con la maglia del Crotone. Il terzino grigiorosso però non si è fatto tradire dall’emozione ed ha sfoderato una prestazione super«Sono felicissimo per la vittoria. Abbiamo vinto contro una grande squadra, che l’anno scorso era in Serie A ed è piena di giocatori di qualità. Ma oggi noi abbiamo dato qualcosa in più e ci siamo andati a prendere i tre punti».  Migliore ha detto la sua anche sul grande nervosismo che si è visto in campo: «Oggi è stata una battaglia. Abbiamo messo la grinta necessaria per affrontarla». 

MATCH – Sull’andamento della partita il grigiorosso ha commentato così: «Sapevamo che loro sarebbero stati agguerriti perché avevano bisogno di punti, ma anche noi lo eravamo. Abbiamo avuto anche un po’ di fortuna negli episodi, ma penso che i tre punti siano arrivati meritatamente. All’inizio è stata una partita difficile , ma le partite durano 90 minuti e cambiano continuamente. Siamo stati bravi a gestire la superiorità numerica del secondo tempo ed abbiamo trovato il gol con Boultam».  

BOULTAM – Proprio al 20enne olandese Migliore ha dedicato una considerazione speciale: «Sono contentissimo, è un ragazzo giovane che si sta sacrificando molto. Non è facile per lui, che è straniero, ambientarsi. Ma ha grandissime qualità e oggi ha fatto un gol importantissimo».

FORTINO – Infine l’intervista si è chiusa con un commento alla statistica che vede la Cremonese come miglior difesa casalinga dell’intero campionato: «Lo Zini rappresenta il nostro fortino ed è da questo campo che dobbiamo partire per fare bene. Fuori casa è un po’ più difficile però sono sicuro che troveremo una bella vittoria fuori casa. Con il mister stiamo lavorando bene ormai da due settimane e dobbiamo continuare su questa strada».


Dal nostro inviato allo Stadio Zini Andrea Ferrari
Ogni replica necessita della corretta fonte CuoreGrigiorosso.com

Alessandro Ginelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: