fbpx
Migliore, che botta! Carretta rimandato
Migliore, che botta! Carretta rimandato

Prima sconfitta per la Cremonese in quel di Benevento: non basta la rete di Migliore, i grigiorossi perdono per 2-1.

RADUNOVIC, voto 6
Con la palla in mezzo ai piedi sembra sempre insicuro, sui gol però non può nulla.

MOGOS, voto 6
Buonaiuto dalla sua parte combina poco, prova anche qualche sortita offensiva. È tra i migliori nel pessimo primo tempo.

CLAITON, voto 5.5
Senza Terranova perde qualche sicurezza. Lascia a Kresic i compiti di marcatura, forse avrebbero dovuto scambiarsi.

KRESIC, voto 5
In difficoltà contro Coda, non riesce quasi mai a fermarlo. Dovrebbe far valere di più i suoi centimetri. Ha la scusante di non avere il ritmo partita, finisce con i crampi.

MIGLIORE, voto 6.5
Tra i peggiori nel primo tempo. Ha sulla coscienza il primo gol quando lascia troppo spazio a Coda. Secondo tempo di tutt’altro spessore, non solo per il gol: aggredisce la fascia e si propone con continuità.

ARINI, voto 5.5
Solito contributo sul piano fisico, anche se l’ammonizione nel primo tempo ne blocca la verve. Rischia il secondo giallo per un fallo su Ricci, graziato.

CASTAGNETTI, voto 5
Frullato dai trottolini del Benevento, si trova avversari a destra e a manca. Poco reattivo in occasione del passaggio di Carretta, non riesce a dare qualità alla manovra.

CROCE, voto 5.5
Si arrende a fine primo tempo, nella mezz’ora abbondante in cui gioca non riesce comunque a incidere.

CASTROVILLI, voto 5.5
Non riesce quasi mai a rendersi pericoloso, il Benevento lo cura con attenzione e subisce raddoppi costanti. Resta comunque in partita fino al 90’ spendendosi anche in copertura.

BRIGHENTI, voto 6
Di palle giocabili non ne arrivano, lui fa quel che può. Ne perde veramente poche e cerca di appoggiarsi di prima: nel primo tempo Carretta sfiora il gol, nel secondo tempo Migliore ringrazia e trova la rete del 2-1.

CARRETTA, voto 5
Da un suo disimpegno errato nasce il gol del 2-0. Anche davanti combina poco, non riesce mai a saltare l’uomo. Giustamente sostituito.

 

Sono entrati:

GRECO, voto 5.5
La sua lentezza risalta ancora di più in mezzo al centrocampo rapido del Benevento. Migliora quando passa davanti alla difesa.

STREFEZZA, voto 5.5
Entra nel momento peggiore del Benevento, gli spazi non sono molti ma con la sua velocità dovrebbe incidere di più.

BOULTAM, sv.

 

L’allenatore:

MANDORLINI, voto 6
Le scelte sono quasi obbligate, l’infermeria è affollata. Dopo il pessimo primo tempo ribalta la Cremo negli spogliatoi e nella ripresa la squadra inizia finalmente a giocare. Perdere a Benevento può starci, ora però servono punti: a partire da martedì sera allo Zini.

Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche: