fbpx
Licenza Serie B, la Cremo sarà su PES o FIFA 20?
Licenza Serie B, la Cremo sarà su PES o FIFA 20?

Cresce sempre di più l’attesa tra i giovani per scoprire chi tra Konami e EA sports otterrà la licenza per la Serie B: ecco la situazione

Cara Cremo, sarai su Pes 20 o FIFA 20? È questo uno dei più grandi dubbi che assalgono i giovani tifosi amanti dei videogiochi. Sì, perché come ogni anno le compagnie videoludiche Konami ed EA Sports stanno annunciando i diversi campionati che si potranno giocare all’interno del proprio videogame, e moltissimi sostenitori delle squadre di Serie B sperano di ricevere notizie al più presto. L’anno scorso, infatti, né Pes né Fifa 19 possedevano la licenza per la cadetteria, e i tifosi si sono dovuti accontentare di un’anonima squadra priva di kit gara originali chiamata Cremona (nel caso di Fifa) oppure hanno dovuto rinunciare a giocare con la propria squadra del cuore (nel caso di Pes). Un accordo tra Lega e una di queste aziende permetterebbe invece di giocare con i propri beniamini avendo logo e divise completamente ufficiali.

LA SITUAZIONE – Fino a qualche mese fa sembrava certo che la Konami, produttrice di Pes, avesse l’accordo con la Lega B per licenziare il campionato, ma nelle ultime settimane sembra che la trattativa sia entrata in fase di stallo. Secondo quanto riportato dal sito Fut18italia.it, alcune indiscrezioni descrivono come molto vicino l’accordo tra EA Sports (casa madre di Fifa) e Serie B. Nel frattempo gli account social della cadetteria hanno iniziato a condividere dei video trailer in cui si fa chiaro riferimento ai videogiochi, dunque l’annuncio sembra ormai ad un passo. A prescindere da chi la spunterà, tutti i tifosi appassionati di videogiochi non vedono l’ora di giocare con la propria squadra del cuore.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Classifica marcatori, Mogos bomber da trasferta

Classifica marcatori, Mogos bomber da trasferta

Cremonese-Crotone, le modalità per i biglietti

Cremonese-Crotone, le modalità per i biglietti