fbpx
Lecce-Cremonese 2-0, tabellino e cronaca
Lecce-Cremonese 2-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Lecce-Cremonese, posticipo della 13° giornata del campionato di Serie BKT 2018/2019


SERIE BKT 2018/2019
13° giornata

Domenica 25 novembre 2018, Stadio Via del Mare
Lecce | Ore 21

LECCE-CREMONESE 2-0 (0-0)
RETI: 64′ Falco (L), 78′ La Mantia (L)

 

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Meccariello, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Armellino (80′ Haye), Scavone; Mancosu (90’+4 Arrigoni), Falco (76′ Palombi); La Mantia.
A disp.: Bleve, Cosenza, Lepore, Torromino, Marino, Dubickas, Tsonev, Fiamozzi, Bovo.
All.: Fabio Liverani

 

CREMONESE (4-3-1-2): Ravaglia; Mogos, Terranova, Claiton, Migliore; Arini, Greco, Croce (69′ Piccolo); Castrovilli (79′ Emmers); Carretta (79′ Strefezza), Brighenti.
A disp.:
 Volpe, Agazzi, Kresic,, Marconi, Castagnetti, Del Fabro, Spaviero, Renzetti, Boultam.
All.: Massimo Rastelli

 

ARBITRO: Sig. Matteo Serra della sezione di Torino (Assistenti: Sig. Pasquale Cangiano di Napoli e il Sig. Filippo Bercigli di Valdarno. Quarto uomo: Sig. Fabio Natilla di Molfetta)

NOTE: Giornata piovosa a Lecce, le precipitazioni sono terminate a circa un’ora dal fischio d’inizio. Terreno ai limiti della praticabilità per il maltempo che ha colpito la città pugliese in giornata. Claiton (C) ammonito al 19′ per gioco scorretto. Armellino (L) ammonito al 24′ per gioco falloso. Brighenti (C) ammonito al 39′ per gioco scorretto.

AMMONITI: Claiton (C), Armellino (L), Brighenti (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 9-2
RECUPERI: 1′ ; 5′

La cronaca della partita

Primo tempo

1’ – Comincia la partita del Via del Mare.
5’  – Episodio dubbio in area grigiorossa: Mogos atterra La Mantia lanciato a rete, l’arbitro fa segno di proseguire, tra le proteste dei giocatori e tifosi del Lecce.
14’ – Scatenato Croce, che sulla fascia sinistra riesce a far valere le proprie qualità di dribblatore nonostante il campo ai limiti della praticabilità: palla dentro insidiosa e calcio d’angolo concesso ai grigiorossi.
19’ – Cartellino giallo per Claiton per gioco falloso.
23’ – Cartellino giallo per Armellino per gioco falloso.
29’ – Ci prova Carretta dal limite, palla alta sopra la traversa. Assist di Castrovilli, che chiedeva l’uno-due per sfondare in area di rigore.
33’ – Ancora Cremonese: cross con il mancino di Arini, Brighenti in area arpiona la sfera, libera il sinistro ma è troppo debole. Presa facile per Vigorito.
38’ – Grande occasione per la Cremonese: serie di dribbling di Castrovilli, arriva a calciare in diagonale di destro da buona posizione ma anche il suo è senza forza e si spegne tra le braccia di Vigorito. Potenzialmente la più importante palla gol del primo tempo.
39’ – Cartellino giallo per Brighenti per fallo tattico.
40’ – Risponde il Lecce: cross dalla destra di Venuti, per poco Scavone non trova il pallone di testa davanti a Ravaglia.
42’ – Si vede la mano di Rastelli, il tasso di pericolosità è aumentato rispetto alla gestione Mandorlini: Brighenti si costruisce un’altra occasione, ma ancora il tiro è strozzato e centrale.
45’ – Un minuto di recupero.
45’+1 – Acrobazia di Mancusu in piena area di rigore grigiorossa, non inquadra la porta.

Secondo tempo

1’ – Inizia il secondo tempo a Lecce.
6’ – Che occasione per il Lecce: dai 25 metri botta di Calderoni, Ravaglia in tuffo evita che il pallone s’insacchi nell’angolino basso alla sua sinistra.
19’ – GOL DEL LECCE, 1-0. Falco sblocca il match del Via del Mare.
All’improvviso passa la squadra di casa: Falco calcia da posizione defilata con il destro e Ravaglia respinge con un grande intervento, ma in tap-in lo stesso attaccante ci riprova e trova lo specchio della porta. Ha provato ad opporsi sulla linea Claiton, il pallone però sbatte su di lui ed entra in rete: 1-0.
22’ – Incredibile occasione per il raddoppio con Mancosu: tiro dai 30 metri e risponde Ravaglia in angolo.
24’ – Sostituzione per la Cremonese: Piccolo per Croce.
31’ – Sostituzione per il Lecce: Palombi per l’applauditissimo Falco.
33’ – GOL DEL LECCE, 2-0. Raddoppia La Mantia sugli sviluppi di un corner. 
Battuta perfetta sul primo palo, l’attaccante sbuca anticipando nettamente Claiton e insacca dove nemmeno Ravaglia ci può arrivare. Gol da rapinatore d’area, padroni di casa sul doppio vantaggio.
34’ – Doppio cambio nella Cremo: Emmers per Castrovilli e Strefezza per Carretta.
35’ – Sostituzione per il Lecce: Haye al posto di Armellino, ex della partita.
37’ – Altra occasione per i giallorossi: Haye riceve solo in area ma il mancino è debole e Ravaglia trattiene il pallone.
42’ – Tentativo velleitario di Strefezza da fuori, para Vigorito.
45’ – L’arbitro Serra decide per 5 minuti di recupero.
45’+1 – Ancora Lecce vicino al terzo gol: di prima Scavone colpisce su assist di Mancosu e il pallone, deviato, finisce fuori di poco alla sinistra di Ravaglia.
45’+4 – Cambio nel Lecce: Arrigoni per Mancosu.
45’+5 – Fine della partita: Lecce-Cremonese 2-0. Ritorno in campo deludente per la Cremonese di Rastelli, che nel primo tempo abbozza a qualche tentativo per sbloccare il match, ma nella ripresa cade contro un Lecce caparbio, che con i 3 punti di stasera sale addirittura al terzo posto in classifica. I grigiorossi già dopo il primo gol sono apparsi sfiduciati, per poi spegnersi del tutto nel corso della ripresa. Prova dunque insufficiente, ancora rinviato l’appuntamento con il successo in trasferta. I punti restano 15, e sabato prossimo allo Zini arriva il Crotone…

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: