fbpx
Le pagelle – Volpe, che esordio! Claiton, rientro col botto
Le pagelle – Volpe, che esordio! Claiton, rientro col botto

La pagelle di Cremonese-Empoli, terminata con il risultato di 1-0 grazie alla rete di Claiton al 35′ del primo tempo.

VOLPE, voto 7
L’emozione dell’esordio è presto scordata: già nel primo tempo dice no alla conclusione ravvicinata di Mancuso chiudendo in angolo. Attento nella ripresa sul velenoso cross di Balkovec, chiude la partita con una grande uscita a recupero inoltrato.

BIANCHETTI, voto 6
Rende meglio da centrale, comunque non sfigura da terzo di destra. Cura la zona senza strafare, usa la sua qualità quando l’azione parte dalla sua zona. Esce a fine primo tempo, non è dato sapere se per infortunio o per scelta tecnica.

CLAITON, voto 7
Rientra e timbra subito il cartellino, segnando il suo secondo gol in Coppa Italia dopo quello contro la Virtus Francavilla. La sua esperienza e il suo carisma servono come il pane in questo momento della stagione.

CARACCIOLO, voto 6.5
Prima sul centrosinistra e poi sul centrodestra, dimostra di aver apprezzato il turno di riposo. L’Empoli non punge così si concede pure qualche sortita, compreso uno slalom in area toscana.

MOGOS, voto 6
Manca di un soffio l’appuntamento con il gol arrivando in ritardo sulla respinta di Provedel. Con tre giocatori offensivi in campo limita le sgroppate offensive.

ARINI, voto 6
Stavolta gli si chiede di fare ciò che gli riesce meglio, ovvero dare equilibrio alla squadra. Battaglia in mezzo al campo al fianco di Castagnetti.

CASTAGNETTI, voto 6.5
Parte con un paio di disimpegni errati, poi recupera fiducia e prova le sue giocate, piazzando aperture non banali e verticalizzazioni di qualità. Suo il tiro da cui nasce il gol di Claiton.

RENZETTI, voto 6.5
Coglie l’occasione per dimostrare di essere più di un rincalzo. Su e giù sulla sinistra con qualità e grinta, dote mancata a qualche giocatore nelle ultime settimane.

PALOMBI, voto 6
Molto bene dalla metà campo all’area, un filino meno quando arriva nei pressi della porta: trova diverse volte la conclusione, con una maggiore precisione troverebbe pure il gol. Nel secondo tempo colpisce anche un palo.

SODDIMO, voto 6.5
Molto vivace, svaria sulla trequarti scambiandosi spesso con Palombi. Gioca da regista avanzato, portando finalmente qualità alla manovra: in quel ruolo può tornare molto utile.

CERAVOLO, voto 6
Gioca da prima punta e stavolta sembra apprezzare di essere da solo in attacco: parte sempre da sinistra per poi accentrarsi, riesce a saltare l’uomo con regolarità.

 

Sono entrati:

MIGLIORE, voto 6
Entra a fare il terzo dietro a sinistra. L’attacco dell’Empoli non è pervenuto, lui comunque si applica nel ruolo dimostrando di sapersi adattare con esperienza.

VALZANIA, voto 5.5
L’infortunio di Soddimo fa saltare i piani di riposo. Non entra benissimo, perdendo qualche pallone di troppo in mezzo al campo e favorendo un paio di ripartenze pericolose.

CIOFANI, sv.

 

L’allenatore:

BARONI, voto 6.5
L’idea del doppio trequartista funziona: la Cremo alza il baricentro e ha più qualità nei pressi dell’area avversaria. Al di là del risultato è apprezzabile la voglia della squadra. I grigiorossi finalmente lottano con grinta e aggrediscono l’avversario, la vittoria è soprattutto conseguenza dello spirito messo in campo.

Nicola Guarneri
Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche:

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole