fbpx
Le pagelle – Valeri, prova di personalità. Ciofani, passo indietro
Le pagelle – Valeri, prova di personalità. Ciofani, passo indietro

Le pagelle di Cremonese-Venezia, terminata 0-0: buona prova dei grigiorossi che spingono fino al novantesimo senza trovare il gol dei tre punti

ALFONSO, voto 6
In un primo tempo di relativo relax si fa trovare pronto sulla conclusione da due passi di Forte. Attento su Johnsen a inizio ripresa quando devia in angolo, così così in un paio di uscite.

BIANCHETTI, voto 6
Più intraprendente del solito, gioca stabilmente nella metà campo avversaria anche se potrebbe essere più preciso al momento del cross. Sempre puntuale in fase difensiva.

RAVANELLI, voto 6
Johnsen ha un altro passo ma lui ha un’altra tempra: non molla un centimetro e ci arriva sempre, anche in campo aperto. Rischia molto con un passaggio sbagliato a metà ripresa che lancia il contropiede del Venezia.

TERRANOVA, voto 6.5
Capitano non solo di nome: suona la carica e incita la squadra ad aggredire l’avversario. Comanda la difesa, sbroglia diverse situazioni complicate grazie alla sua abilità nel gioco aereo.

VALERI, voto 6.5
Schierato a sorpresa sulla sinistra, probabilmente perché Bisoli vuole più spinta. Sfrutta bene il suo mancino pregiato, sostiene con qualità l’azione offensiva e arriva anche due volte alla conclusione: una su punizione, una da fuori area.

VALZANIA, voto 6.5
Inizia caricando a testa bassa con una conclusione potente da fuori area. Quando il Venezia si abbassa fatica a trovare gli spazi per liberare la gamba. Molto meglio nella ripresa, con le squadre lunghe esce tutta la sua esuberanza.

GUSTAFSON, voto 6.5
Lui e Bisoli hanno iniziato ad annusarsi (cit. del mister). “Gus” sforna forse la sua migliore prestazione in maglia grigiorossa. Appare indolente ma non toglie mai il piede, intercetta bene le linee di passaggio tanto che Capello non riesce mai a ricevere palloni puliti.

DELI, voto 6
La condizione è ancora precaria: già a metà primo tempo arriva in ritardo a dettare il passaggio a Valeri. Un peccato perché è quello che dà più qualità alla manovra grigiorossa, anche se deve riuscire ad arrivare con più frequenza al tiro.

GAETANO, voto 6
Ha quell’aria perenne di chi si è appena alzato dal letto. E infatti Bisoli lo richiama perché fatica ad entrare in partita. Quando si accende però fa sempre la differenza: manda fuori tempo l’avversario con il solo movimento di corpo. Cala con il passare dei minuti, esce a inizio ripresa.

CERAVOLO, voto 6
Si muove molto sul fronte d’attacco, lasciando a Ciofani il lavoro sporco. Detta bene la profondità e si rende pericoloso in diverse occasioni: confeziona un bell’assist per Gaetano, sfiora il gol con un pallonetto che viene salvato sulla linea.

CIOFANI, voto 5.5
Come spoilerato nella pagella precedente, si sobbarca tutto il lavoro sporco. L’arbitro non gli fischia qualche fallo di troppo, lui appare comunque più impreciso rispetto alle ultime uscite, così Bisoli lo toglie a inizio ripresa.


Sono entrati:

BUONAIUTO, voto 6.5
Impatta bene sul match, portando vivacità e più presenza in fase di possesso. Gioca da regista avanzato, smistando il gioco e appoggiando bene per le punte.

PINATO, voto 6
Ingresso fondamentale sul centrosinistra dove la Cremo stava iniziando a soffrire dal punto di vista fisico. Aiuta Valeri e riesce a dare apporto in entrambe le fasi.

STRIZZOLO, voto 6
La differenza di passo con Ciofani è evidente, il suo atletismo aiuta la Cremo a superare il momento difficile di inizio ripresa. Così così nella trequarti avversaria e nei dialoghi nello stretto dove manca di qualità.

CELAR, sv.

CRESCENZI, sv.


L’allenatore:

BISOLI, voto 6
Allo Zini si vede una gran bella Cremo: i grigiorossi comandano il gioco per tutta la partita, costruendo azioni pericolose con un gioco ragionato e palla a terra. Quando il Venezia prende campo fa tre cambi insieme che riassestano la Cremo. Peccato per il risultato, alla squadra oggi è mancato solo il gol.

Nicola Guarneri
Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche:

Cremo-Legnago, Top&Flop dei grigiorossi

Cremo-Legnago, Top&Flop dei grigiorossi

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole