fbpx
Le pagelle – Si sblocca Soddimo, Ravaglia eroico
Le pagelle – Si sblocca Soddimo, Ravaglia eroico

Le pagelle di Cremonese-Ascoli, terminata 1-0 per i grigiorossi: gran gol di Soddimo a metà primo tempo, bene anche Castagnetti e Ravaglia.

RAVAGLIA, voto 7
Si supera in uscita bassa su Ardemagni, negando il pareggio all’Ascoli nel miglior momento della Cremo. Eroico su Brosco, ci mette (fisicamente) la faccia. Fondamentale nel finale con diverse uscite alte.

BIANCHETTI, voto 6.5
All’inizio fatica contro Da Cruz, che ha un altro passo. Con il passare dei minuti trova le contromisure e non sbaglia più un intervento, soprattutto nell’infinito finale.

CLAITON, voto 6
Califfo della difesa, chiude sui tagli aiutando Bianchetti e Caracciolo quando gli scappa l’uomo. Non proprio preciso sui un paio di rinvii quando consegna palla agli avversari. Esce infortunato nel finale.

CARACCIOLO, voto 6.5
Fa subito sentire i tacchetti a Ninkovic, come i difensori di una volta. Un paio di chiusure sono anche di classe, ma quando Da Cruz orbita nella sua zona anche lui fatica a contenerlo.

MOGOS, voto 6
Padoin dalla sua parte spinge poco, si vede di più in fase offensiva: arriva diverse volte alla conclusione confermandosi attaccante aggiunto. Distratto in qualche occasione di troppo.

ARINI, voto 6.5
Il cartellino dopo pochi minuti frena la sua indole. Importantissimo sulle seconde palle, sui cui sono sempre pronti ad avventarsi Ninkovic e Da Cruz.

CASTAGNETTI, voto 7
In serata sì. Non appariscente in fase di impostazione, disputa una grande gara in fase di rottura, interrompendo le linee di gioco sulla trequarti avversaria. Si cala nella parte nel finale, ringhiando su ogni pallone.

VALZANIA, voto 6.5
Mezzala con licenza di offendere, supporta la manovra offensiva con qualità, dialogando bene con Soddimo e Ceravolo. Bravo anche nel secondo tempo, quando serve lottare in mezzo al campo.

RENZETTI, voto 6
Cavion ha la gamba stanca, come il collega agli antipodi può permettersi di offendere ma non ne approfitta. Maluccio con la palla tra i piedi.

SODDIMO, voto 7
Alla prima da titolare in campionato si scatena: segna con un gran destro dal limite, sfiora altri due gol con conclusioni dalla distanza. Ritrovato.

CERAVOLO, voto 6.5
Attaccante completo e funzionale, che fa da prima e seconda punta insieme: forte di testa, si alterna nel cercare la profondità onell’allargare il gioco per gli inserimenti dei centrocampisti. Al momento è uno dei pochi insostituibili.

 

Sono entrati:

PALOMBI, voto 6
Entra con l’Ascoli in svantaggio, aiuta la squadra portando un paio di palloni nella metà campo avversaria per alleggerire la pressione.

CIOFANI, sv.

RAVANELLI, sv.

 

L’allenatore:

RASTELLI, voto 6.5
Batte la capolista tornando sui suoi passi: schiera il collaudato 3-5-2 e soprattutto rilancia dal primo minuto Ceravolo, al momento l’uomo in più. Azzeccata anche la scelta di Soddimo. La squadra lo premia con un primo tempo intenso in cui manca solo il raddoppio, condannando i grigiorossi alla sofferenza fino al 100’.

Nicola Guarneri
Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche:

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole