fbpx
Le pagelle – Buonaiuto, assist e qualità. Volpe, conferma in porta
Le pagelle – Buonaiuto, assist e qualità. Volpe, conferma in porta

Le pagelle di Cagliari-Cremonese, terminata 1-0: decide Faragò a metà secondo tempo, grigiorossi fermi ai pali di Nardi e Gaetano

VOLPE, voto 7
Grandissimo intervento su Ounas all’inizio della ripresa dopo un primo tempo senza mai toccare palla. Parata all’incrocio dei pali. Prestazione che conferma la crescita del giovane portiere grigiorosso. Sul gol non poteva fare niente di più.

CRESCENZI, voto 6.5
Ottima prestazione del terzino ex Hellas Verona. Peccato per quel tiro a botta sicura deviato da Vicario, altrimenti avremmo sicuramente parlato di un altro finale di partita.

FIORDALISO, voto 6
Prestazione nel complesso positiva. Giocare e marcare due bruttissimi clienti come Joao Pedro e Pavoletti non è sicuramente facile.

TERRANOVA, voto 6
Partita di assoluta affidabilità come al solito fino al momento dell’infortunio. Esce per botta durante un contrasto di gioco al 35′.

VALERI, voto 6.5
Meglio nel secondo tempo che nel primo. Soffre un po’ le incursioni di Ounas nel primo tempo. Nel secondo sfodera il meglio del repertorio. Grande occasione parata purtroppo dall’onnipresente Vicario.

DELI, voto 5,5
Prestazione non molto convincente per l’ex Foggia. Primo tempo in ombra, all’inizio della ripresa viene sostituito da Nardi.

CASTAGNETTI, voto 6.5
Si sentiva la sua mancanza davanti alla difesa. Con lui è tutta un’altra musica: organizza il gioco con qualità, dimostrando di non aver sofferto le partite in panchina.

PINATO, voto 5.5
Primo tempo in penombra. Da lui ci si aspetta di più, anche se ha la parziale scusante di essere al rientro da un infortunio.

BUONAIUTO, voto 7
Il migliore dei grigiorossi. Dopo un inizio di partita in sordina acquista sicurezza col passare dei minuti. Vicario compie un miracolo anche sull’ex Perugia.

STRIZZOLO, voto 6
Alcune giocate sono buone ma nei momenti decisivi risulta macchinoso. Non è ancora riuscito ad esprimersi come nell’annata al Pordenone.

CIOFANI, voto 5.5
Marcato da Faragò e Pisacane in ogni contrasto. A parte qualche buona sponda fatica a trovare la porta.


Sono entrati:

FORNASIER, voto 6
Entra in campo a freddo a causa della botta rimediata da Terranova. Nel complesso una buona prestazione per il difensore arrivato nell’ultimo mercato.

NARDI, voto 7
Il giovane arrivato dal Novara mostra una personalità da veterano su un campo difficilissimo come quello di Cagliari. Come si dice? Chi ben comincia è a metà dell’opera e lui ha iniziato ottimamente.

GAETANO, voto 6.5
Entra e dà sostanza e imprevedibilità alla manovra della Cremo. Ottimo ingresso a partita in corso. Lui e Nardi saranno sicuramente protagonisti nel proseguo della stagione.

GUSTAFSON, voto 6.5
Con Castagnetti in campo torna a fare la mezzala: dà il suo contributo nel momento migliore della Cremo, aiutando il centrocampo a ribaltare l’azione.

CELAR,  s.v.


L’allenatore:

BISOLI, voto 6.5
Schiera la formazione migliore possibile e se la gioca a viso aperto. I suoi ragazzi oggi hanno dato prova di forza in casa di una realtà di Serie A consolidata come il Cagliari.

Tommaso Somenzi
Tommaso Somenzi

Potrebbe interessarti anche:

Cremo-Legnago, Top&Flop dei grigiorossi

Cremo-Legnago, Top&Flop dei grigiorossi

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole