Le “indimenticabili” meteore grigiorosse. Parte prima
Le “indimenticabili” meteore grigiorosse. Parte prima

Nel corso della sua storia, la Cremonese ha avuto in rosa giocatori di grande successo ma anche vere e proprie meteore, di cui nemmeno ci ricordiamo il nome. Rinfreschiamoci un po’ la memoria

Quanti giocatori hanno vestito la gloriosa maglia della Cremonese nei suoi 116 anni di storia? Tantissimi, sarebbe impossibile calcolare il numero esatto dal 1903 ai giorni nostri. Ricordiamo con piacere, con entusiasmo e anche con orgoglio veri e propri campioni del passato che hanno reso grandi i nostri colori, in Italia o a livello internazionale (Wembley 1993), mentre, per come lavora il cervello dell’essere umano, tendiamo a mettere in secondo piano coloro che in grigiorosso hanno vissuto una parentesi negativa, oppure quei giocatori passati quasi per caso dalla nostra città e dalla nostra piazza.

Funziona ancora bene la vostra memoria? Per iniziare, abbiamo scelto di recuperare dagli archivi 8 giocatori che sono stati alla Cremonese per appena 6 mesi all’interno dell’era Arvedi, e quindi dal 2007 a oggi. Direte: “Beh, non è proprio semplice come prima prova, da quella stagione saranno 1.000 i giocatori che hanno vestito la nostra maglia grigiorossa”. Probabilmente sì, è vero. Ma capiterà anche che, scorrendo le pagine del nostro pezzo a schede, poi vengano suscitati ricordi a raffica, concatenati. “Ah sì, certo, che scarso che era! Ma come abbiamo fatto a prenderlo?” sarà il commento più probabile. Con la speranza che sia anche un’occasione per far scappare un sorrisetto, ecco le prime “meteore” che abbiamo scelto in redazione.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: