fbpx
Juve Stabia-Cremonese, le probabili formazioni
Juve Stabia-Cremonese, le probabili formazioni

Ecco le possibili formazioni di Juve Stabia e Cremonese, che questa sera scenderanno in campo allo Stadio Menti per la trentasettesima giornata di B

Siamo ormai agli sgoccioli del campionato di Serie B. In pochi giorni arriveranno tutti i verdetti mancanti, che riguardano playoff, playout e retrocessione diretta in Lega Pro. Juve Stabia e Cremonese in campo alle 21 per conquistare punti importanti nella lotta salvezza: con un successo i grigiorossi potrebbero festeggiare l’aritmetica permanenza in categoria con 90′ di anticipo, ma con un qualsiasi altro risultato bisognerà soffrire davvero fino all’ultimo. Più complicata la situazione delle Vespe di mister Caserta, solo a +1 dal Cosenza che si trova in zona retrocessione diretta. E venerdì ci sarà proprio lo scontro diretto fra gialloblù e calabresi. Un finale di stagione infuocato, che sarebbe compromesso in caso di successo grigiorosso al Menti.

QUI CASTELLAMMARE – Molti dubbi per lo schieramento di mister Caserta, che non riferisce nulla ai media da diverse partite. Il 4-4-2 messo in campo nella sconfitta di Venezia dovrebbe essere accantonato, per tornare così al 4-3-3 con il ritorno da titolari di Ricci e Canotto. In porta Provedel, difesa con Fazio terzino destro e appunto Ricci a sinistra, in mezzo Tonucci con Troest. A centrocampo Calvano davanti alla difesa, affiancato da Calò a destra e Mastalli a sinistra; nel tridente offensivo l’ex grigiorosso Forte – bomber della squadra – supportato da Di Mariano a destra e Canotto a sinistra, due giocatori molto rapidi e tecnici. In panchina il centrocampista Addae e l’esterno offensivo Bifulco.

QUI CREMONA – Cremonese alle prese non solo con le assenze di Boultam, Kingsley, Deli e Piccolo, ma anche con i forfait di Terranova, squalificato per una giornata dal Giudice Sportivo, e all’ultimo di Parigini, per un risentimento muscolare. Se non è emergenza, poco ci manca. Rientra però dalla squalifica Valzania, che comunque aveva bisogno di un turno di riposo. Davanti a Ravaglia, il 4-3-3 vede Bianchetti, Claiton, Ravanelli e Crescenzi davanti al portiere Ravaglia. Torna dal primo minuto quindi il capitano brasiliano, cosa mai accaduta dal post quarantena in poi. A centrocampo potremmo rivedere il terzetto di Perugia, come affermato da mister Bisoli: Arini sul centro-destra, Castagnetti in mezzo e Valzania sul centro-sinistra. Rebus in avanti: Ciofani al centro del tridente, Mogos favorito su Gaetano a destra e Celar a sinistra. Resta in lizza anche Zortea per il ruolo di esterno offensivo.

JUVE STABIA (4-3-3): Provedel; Fazio, Tonucci, Troest, Ricci; Calò, Calvano, Mastalli; Di Mariano, Forte, Canotto. All. Caserta

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Bianchetti, Ravanelli, Claiton, Crescenzi; Arini, Castagnetti, Valzania; Mogos, Ciofani, Celar. All. Bisoli


Di Andrea Ferrari

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

La Cremonese a Cagliari per il Terzo Turno di Coppa

La Cremonese a Cagliari per il Terzo Turno di Coppa