fbpx
In Serie B sono più le vittorie in trasferta che in casa
In Serie B sono più le vittorie in trasferta che in casa

Sfruttare il fattore campo? Macché. In Serie B si fatica a vincere in casa: Cremonese, Sampdoria, Bari e Pisa lo sanno bene

Le prime otto giornate del campionato di Serie B hanno detto che vincere in casa è sempre più dura. Dovrebbe essere il contrario, dal momento che le squadre possono contare sul fattore campo per fare risultato (non tutte, c’è chi per questioni burocratiche non ha ancora cominciato a giocare nel proprio stadio), eppure fin qui il torneo ha detto che sono in maggior numero i successi esterni. Basti pensare alla stessa Cremonese: fin qui solo 2 successi nella nuova stagione, entrambi fuori casa (Terni e Cosenza).

MEGLIO FUORI CASA – Una tendenza che stanno riscontrando in più squadre: la Sampdoria ha perso 4 partite su 4 a Marassi, il Bari ha fatto 4 pareggi su 4 e il Pisa un pareggio e 2 sconfitte. Insomma, considerando i dati generali, in Serie B le vittorie in trasferta sono state ben 27, quelle in casa 21. Nell’ultimo turno i trionfi più pesanti ottenuti lontani da casa sono stati quelli del Parma a Cremona e del Venezia in quel di Modena. Non a caso sono ai vertici della classifica, serie candidate alla promozione diretta in A.

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, Cremonese seconda per cartellini rossi

Serie B, Cremonese seconda per cartellini rossi