fbpx
Il saluto di Baez a Cremona: «Grazie per avermi sempre sostenuto»
Il saluto di Baez a Cremona: «Grazie per avermi sempre sostenuto»

Jaime Baez saluta Cremona e la Cremonese: «Certo che i miei straordinari compagni daranno tutto, qui mi sono sentito a casa»

Due lunghi anni, dai bassifondi della Serie B alla Serie A. L’avventura alla Cremonese di Jaime Baez è stata lunga e soddisfacente, con il classe ’95 che ha saputo affermarsi come uno dei migliori esterni della cadetteria. Prima di iniziare la sua nuova avventura al Frosinone, Baez ha voluto salutare Cremona e la Cremonese con una lettera pubblicata sul suo profilo Twitter:

«Oggi tocca a me dire addio al club che ha aperto le mie porte in tutti questi anni, che mi ha aiutato a crescere e a farmi sentire sempre a casa. Prima di iniziare la mia nuova avventura voglio ringraziare e fare un in bocca al lupo ai miei straordinari compagni. Un grande gruppo che, sono sicuro, darà il massimo in ogni partita per raggiungere gli obiettivi. Voglio ringraziare tutte le persone che lavorano alla Cremonese per la loro professionalità e non avermi mai fatto mancare niente in questi anni. Grazie e un forte abbraccio a tutti i tifosi grigiorossi per avermi accolto a Cremona con grande affetto e avermi sostenuto sempre»

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, oggi giocherebbe così

Cremonese, oggi giocherebbe così