fbpx
Il Como fa il proprio dovere, la Cremonese no: perde ancora in casa!
Il Como fa il proprio dovere, la Cremonese no: perde ancora in casa!

Nuovo flop per la Cremonese in casa contro una squadra che deve salvarsi: ora la distanza dal secondo posto diventa di 5 punti

Il Como batte 2-1 il Bari, la Cremonese risponde con… una sconfitta, allo Stadio Zini, contro la Ternana. Esattamente come a Pasquetta contro la FeralpiSalò. Ciò significa che, a cinque giornate dalla fine, la distanza dal secondo posto diventa di ben 5 punti. Altro flop per i grigiorossi contro una squadra che lotta per non retrocedere: dopo un primo tempo da 16 tiri di cui 8 in porta (ma con un solo gol fatto), il secondo tempo è stato piuttosto fiacco e patetico, in cui contiamo un miracolo del portiere grigiorosso Saro su Luperini. Tutti i tentativi della Cremo si sono spenti sul fondo o sono stati respinti dal pullman rossoverde. E alla fine, il gol in mischia per chiudere una giornata davvero soporifera: Di Stefano con la zampata da esplodere il Settore Ospiti. Delusione allo Zini, come due settimane fa. Rimboccarsi le maniche e pensare ai playoff.

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Venezia, la designazione arbitrale

Cremonese-Venezia, la designazione arbitrale