fbpx
GrigiorossOnAir: Benjamin Mokulu ospite di CGR!
GrigiorossOnAir: Benjamin Mokulu ospite di CGR!

Martedì 12 maggio alle ore 18.15 abbiamo l’onore di avere ospite su Instagram Benjamin Mokulu, attaccante della Cremo nel 2017-2018

Il gigante buono, l’attaccante che in pochi mesi era riuscito a strappare applausi e gratificazioni da parte del pubblico della Cremonese. Se la squadra di Tesser si trovava al terzo posto in Serie B al debutto dopo 11 anni di assenza a fine girone di andata, nel gennaio 2018, lo dobbiamo anche a lui. Parliamo di Benjamin Mokulu Tembe, che sarà con noi in diretta su Instagram, nel programma GrigiorossOnAir, martedì 12 maggio alle 18.15, fra aneddoti, curiosità e un po’ di leggerezza. Com’è stato infatti per i precedenti episodi, sarà una mezz’oretta che ci distrae un po’ da ciò che di drammatico stiamo vivendo nel nostro Paese a causa del coronavirus.

IL PROFILO – Benji nasce a Bruxelles, capitale belga, l’11 ottobre del 1989. Dal 2011 è naturalizzato congolese (Repubblica Democratica del Congo). Parliamo di un attaccante forte fisicamente, che non ha mai segnato a raffica ma che si è sempre distinto per interpretare la parte di “centroboa”, mutuando il termine dalla pallanuoto. Cresciuto nel Brussels, esordisce in prima squadra, nel massimo campionato, nel 2007, per poi essere ceduto in prestito, non ancora 19enne, all’Union Saint-Gilloise, in B. Disputerà due stagioni all’Ostenda, totalizzando 20 reti, e approderà di nuovo in A con il Lokeren, dove resterà fino al 2013, vincendo una Coppa di Belgio. Nel 2013 passa al Mekelen, sempre nella Jupiler Pro League, per una sola stagione, poi la brevissima esperienza nella Ligue 1 francese al Bastia prima dell’approdo in Italia. I primi sei mesi all’Avellino in B sono positivi ma non trova il gol, poi però con Tesser stabilisce il record di marcature stagionali, ben 12. Firma fino al 2020 il rinnovo, ma nella terza stagione, anche a causa dell’acquisto di Ardemagni da parte del club irpino, Mokulu gioca meno e dopo sei mesi non entusiasmanti cambia squadra, diventa del Frosinone, con cui sfiora la A ai playoff. Niente riscatto, l’attaccante torna all’Avellino che lo cede in prestito con diritto di riscatto alla Cremonese, appena tornata in B. Lo ha voluto fortemente Tesser, sarà protagonista del primo scorcio di stagione trionfale dei grigiorossi con 4 reti, ma un duro infortunio a dicembre gli nega di giocare per tutto il girone di ritorno. I primi sei mesi del campionato 2018-2019 è al Carpi in B, poi la scelta di scendere in Lega Pro da fuori quota per la Juventus U23. Oggi gioca nel Ravenna, sempre in C. Conta una presenza con la Nazionale del Congo, datata 9 febbraio 2011.

▶️ IL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM
▶️ EPISODIO 1: VITTORIO PARIGINI
▶️ EPISODIO 2: SIMONE PESCE
▶️ EPISODIO 3: MICHELE CAVION
▶️ EPISODIO EXTRA: ROMANO PERTICONE
▶️ EPISODIO 4: ANTONIO PICCOLO
▶️ EPISODIO 5: ANDREA BRIGHENTI

Ringraziamo già ora Benjamin per la disponibilità alla chiacchierata, così come il Ravenna Calcio per la concessione del giocatore.

Mokulu Grigiorossonair

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: