fbpx
Gli ex, Pesce si ritira: «Si chiude un capitolo di vita bellissimo»
Gli ex, Pesce si ritira: «Si chiude un capitolo di vita bellissimo»

A quasi 42 anni Pesce appende gli scarpini al chiodo: «Grazie a questo sport, grazie per tutte le emozioni che mi hai dato»

Simone Pesce lascia il calcio giocato. Anche per il centrocampista, che ha vissuto una parentesi molto importante con la maglia della Cremonese tra il 2016 e il 2018, è arrivato il momento di appendere gli scarpini al chiodo. Lo ha comunicato lo stesso sui propri canali social all’indomani della sconfitta del suo Lumezzane (che ha portato dai Dilettanti alla Serie C da capitano) nel primo turno playoff in casa del Legnago Salus. «Grazie a questo sport, grazie per quello che ho provato e per tutte le emozioni che mi hai dato in questa lunga carriera finita ieri a quasi 42 anni – scrive Pesce, classe 1982, evidentemente commosso -. Ringrazio tutte le persone che ho incontrato, ringrazio specialmente tutta la mia famiglia senza la quale non avrei potuto far niente di tutto questo». In chiusura ha aggiunto che «si chiude un capitolo bellissimo della mia vita ma spero ne inizi un altro affascinante». Pesce, guerriero grigiorosso in occasione della promozione in Serie B del 2017 e della salvezza dell’annata successiva, non ha ancora comunicato quale sarà il suo prossimo ruolo. Dice però che metterà tutta la passione che ha per questo sport.

Anche noi vogliamo ringraziare sentitamente Simone Pesce per tutto ciò che ha fatto per la maglia della Cremonese, sudata dal primo all’ultimo giorno. Il centrocampista ha totalizzato 60 presenze in Serie A, 189 in Serie B. Con i grigiorossi 5 reti e 5 assist in 89 partite.

Ecco il testo del post social pubblicato da Simone Pesce:

“Il momento è arrivato anche per me vorrei scrivere tante cose ma forse sarei troppo lungo e ripetitivo quindi l’unica cosa che veramente sento di dire è un GRAZIE a questo sport GRAZIE per quello che ho provato e per tutte le emozioni che mi hai dato in questa lunga carriera che è finita ieri a quasi 42 anni …Ringrazio tutte le società e le persone che ho incontrato in questo mondo spero di aver lasciato qualcosa prima come uomo e poi come calciatore . Un ringraziamento speciale va a tutta la mia FAMIGLIA senza la quale non avrei potuto far niente di tutto questo siete stati speciali vi AMO in maniera incondizionata.Ora si chiude un capitolo bellissimo della mia vita ma spero che ne inizi un altro affascinante ,so che sa dura ma sicuramente metterò tutta la passione che ho per questo sport ….Grazie ⚽️amico mio è stato bellissimo ….. il tuo amico fidato Simone”.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: