fbpx
Gli ex, Mokulu squalificato un anno per doping
Gli ex, Mokulu squalificato un anno per doping

L’ex attaccante della Cremo Mokulu, oggi tesserato col Ravenna, è stato squalificato per un anno causa doping

Una botta non da poco per Benjamin Mokulu, attaccante in forza al Ravenna ed ex perno offensivo della Cremonese (lo aveva voluto fortemente Tesser per la prima stagione di Serie B, del 2017-18). Nella giornata di ieri, sabato 24 aprile, il Ravenna ha comunicato che “in seguito all’accettazione della proposta formulata dalla Procura Nazionale Antidoping, da parte dell’atleta Benjamin Mokulu, l’attaccante giallorosso è stato squalificato per un anno”.

L’ACCADUTO – Il comunicato prosegue che il gigante classe ’89, belga naturalizzato congolese, dovrà scontare l’anno di squalifica a partire dalla data del prelievo che aveva riscontrato la presenza della sostanza donate (18 febbraio 2021) e terminerà il 17 febbraio 2022. Per la precisione, l’ex centravanti di Avellino e Juventus U23 fra le altre, era risultato positivo al Clostebol Metabolita, sostanza presente in una pomata di libera vendita in farmacia che l’atleta aveva assunto senza aver informato la società.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: