fbpx
Gli ex: Fagioli sostiene di non aver mai scommesso sulla Cremonese
Gli ex: Fagioli sostiene di non aver mai scommesso sulla Cremonese

L’ex centrocampista grigiorosso Fagioli si era registrato su una piattaforma di scommesse illegali suggerita da Tonali

Dopo il patteggiamento con la Procura Federale, l’ex centrocampista della Cremonese Nicolò Fagioli ha rivelato le partite in cui ha scommesso somme di denaro, mai però riguardanti le squadre in cui ha giocato, ossia Cremonese e Juventus. La madre gli consigliò per la sua ludopatia di curarsi al Sert di Cremona (e a quanto pare qualche volta ci è andato), poi il giocatore perse il controllo del suoi conti. Ha poi ribadito che è stato Tonali a convincerlo a registrarsi su un sito di scommesse illegali. Fagioli ha detto di aver giocato Torino-Milan del 30 ottobre 2022: puntò sul pareggio o sulla vittoria del Milan, perdendo. E poi Porto-Atletico Madrid di Champions e Real Madrid-Inter. Il debito accumulato nel corso del tempo è di 3 milioni di euro.

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Gli ex: Lamberto Zauli esonerato dal Crotone

Gli ex: Lamberto Zauli esonerato dal Crotone