fbpx
Giudice Sportivo, Greco squalificato per tre giornate
Giudice Sportivo, Greco squalificato per tre giornate

Il centrocampista ex Foggia Greco starà fuori per tre giornate a causa della manata rifilata a Marras durante Cremonese-Pescara

Il Giudice Sportivo di Serie B ha espresso nel pomeriggio l’ardua sentenza: il centrocampista Leandro Greco è squalificato per tre giornate. L’ex Foggia è stato punito per la manata impulsiva ai danni di Marras dopo un intervento falloso dello stesso giocatore del Pescara durante la partita dello Zini di sabato contro gli abruzzesi di Pillon. Una sola giornata per l’esterno, che a differenza di Greco ha rimediato due ammonizioni e non un rosso diretto.

La Cremonese dunque, oltre a Montalto, dovrà fare a meno anche dell’esperto perno di centrocampo per le prossime tre giornate di campionato, quelle contro Palermo, Spezia e Padova. La società grigiorossa, nel caso, potrebbe presentare un ricorso quantomeno per vedersi accorciata a due giornate la sentenza del Giudice.

Nel comunicato della Lega B si legge anche di un’ammenda alla Cremonese di 2.000 euro “per avere suoi sostenitori, nel corso delle gara, acceso alcuni fumogeni e bengala nel proprio settore”.

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, Cremonese capolista del 2024

Serie B, Cremonese capolista del 2024