fbpx
Giacomo Volpe, la pazienza è potere
Giacomo Volpe, la pazienza è potere

Dopo un anno e mezzo di lavoro silenzioso, Volpe ha ottenuto il suo primo gettone con la maglia Cremonese, aiutando i grigiorossi ad avanzare in Coppa Italia

«若功夫针»

«La pazienza è potere: con il tempo e la pazienza, anche una sbarra di ferro diventa un ago»

Confucio 

La pazienza è potere, parola di Confucio. Ma anche di Giacomo Volpe, che dopo aver atteso circa un anno e mezzo è riuscito a trovare la sua prima presenza con la maglia della Cremonese in gare ufficiali. In occasione della sfida di Coppa Italia con l’Empoli, infatti, l’ex numero 1 del Gubbio è sceso in campo a protezione dei pali dello Zini, contribuendo a modo suo al passaggio dei grigiorossi agli ottavi di finale, che si giocheranno contro la Lazio.

LAVORO, LAVORO, LAVORO – Le parole del classe ’96 in conferenza stampa nel post partita testimoniano non solo quanto abbia aspettato questo momento, ma anche quanto abbia lavorato per raggiungerlo. Approdato a Cremona nell’estate 2018 e presentato insieme a Vasile Mogos, Volpe ha saputo combinare impegno quotidiano ed umiltà, dimostrando di farsi trovare pronto quando chiamato in causa. Dopo aver sfiorato l’esordio in occasione di Cremo-Ascoli causa infortunio di Ravaglia, l’ex Juventus ha ricevuto da mister Baroni la possibilità di mettersi in gioco, rispondendo presente.

E ORA? – Ora c’è da lavorare come si è sempre fatto, per Volpe e per tutta la Cremonese. La sua prestazione (condita dalla rete inviolata, dato non da poco) ha dimostrato la solidità e l’affidabilità degli estremi difensori grigiorossi, che fanno della collettività e del gruppo la propria arma più importante. Se i tifosi possono cantare “Andiamo all’Olimpico!”  il merito è anche del 23enne di Biella. Non sappiamo se sarà lui a scendere in campo contro la Lazio, ma da oggi la Cremo saprà di poter contare anche su Jack, che questo esordio l’ha aspettato, sudato, voluto e ottenuto.


Di Lorenzo Coelli

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Perugia, la designazione arbitrale

Cremonese-Perugia, la designazione arbitrale