fbpx
Giacchetta: «Obiettivo sfoltire la rosa»
Giacchetta: «Obiettivo sfoltire la rosa»

Il ds della Cremonese Giacchetta sugli ultimi giorni di mercato: «Fatto gran parte del mercato, ora le uscite. Su Fagioli e Gaetano…»

Manca meno di una settimana alla fine del calciomercato, e la Cremonese ha ancora del lavoro da fare. In occasione della conferenza di presentazione di Sarr e Dalle Mura di questa mattina, il ds grigiorosso Simone Giacchetta ha spiegato cosa bisogna aspettarsi dagli ultimi giorni di mercato: «Gran parte del mercato è stata fatta, vedremo se ci sono opportunità o soluzioni in questi ultimi tre giorni. L’idea Gaetano è sempre viva, per il resto vedremo le evoluzioni in base alla partita di domenica. Abbiamo fatto quello che dovevamo fare». La trattativa per Fagioli prosegue, ma l’ex AlbinoLeffe glissa: «Adesso pensiamo alla gara con il Monza, poi ci saranno altri due giorni per ragionare sul da farsi. Bisogna anche capire la situazione di Gaetano».

USCITA – La rosa è sempre più numerosa, ma non tutti fanno parte del progetto Cremonese: «Abbiamo qualche elemento in uscita, l’obiettivo di questi giorni sarà proporre i ragazzi che per esigenze personali o altro non hanno una valenza necessaria nel progetto tecnico e aiutarli a trovare una nuova collocazione, l’obiettivo principale è sfoltire la rosa». L’operazione che ha portato Sarr a Cremona è un investimento per il futuro: «Come portieri abbiamo Carnesecchi, che per età è un under ma vale come over, e poi alle sue spalle volevamo qualcosa di più maturo rispetto ad un ragazzo giovane. I problemi di lista in questo caso non ci sono, essendo Marco in prestito abbiamo inserito un giovane over per capire se può diventare protagonista per la Cremonese. L’intenzione è quella di occupare un vuoto che si è formato e poi vedere se nel tempo potrà essere portiere della Cremo».


Fonte: dal nostro inviato al Centro Arvedi Lorenzo Coelli
Ogni replica, anche se parziale, necessita della corretta fonte WWW.CUOREGRIGIOROSSO.COM

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: