fbpx
Ghisolfi tra Cremonese e Grosseto. Le ultime
Ghisolfi tra Cremonese e Grosseto. Le ultime

Futuro da scrivere per il giovane centrocampista della Cremonese Matteo Ghisolfi, ora al Grosseto. Il rientro sembrava ad un passo, ma…

Quale futuro per Matteo Ghisolfi? Il centrocampista classe 2002 della Cremonese, attualmente in prestito al Grosseto (penultimo nel girone B di Serie C), sembrava destinato al rientro alla base in questa sessione di mercato dopo le parole del suo agente Alessandro Acri rilasciate ai nostri microfoni il 12 novembre scorso. I fatti delle ultime settimane, tuttavia, potrebbero aver ribaltato le carte in tavola.

LA SITUAZIONE – Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, l’addio di Ghisolfi al Grosseto non è più certo come dichiarato dal suo entourage a novembre. Nei giorni scorsi la società toscana ha cambiato proprietà (a rilevare le quote di maggioranza della famiglia Ceri è stato Nicola Di Matteo, ex amministratore del Teramo) e allenatore, con Agenore Maurizi che ha preso il posto di Lamberto Magrini. Con l’arrivo del nuovo tecnico il 19enne cremonese avrà la possibilità di scalare le gerarchie e trovare più minuti, vero motivo per il quale la società grigiorossa l’ha ceduto in prestito dopo il rinnovo fino al 2024. Sin qui l’ex Primavera ha giocato 8 partite in Serie C, e solo 2 da titolare. La sua probabile permanenza in Toscana permetterà al ds Giacchetta di lavorare sulle uscite di altri giovani, ancora all’ombra del Torrazzo, che sin qui non hanno trovato spazio. In caso contrario si cercherà un’altra sistemazione anche per Ghisolfi.

Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, Crescenzi verso l’addio

Cremonese, Crescenzi verso l’addio