fbpx
Virtus Entella-Cremonese, le probabili formazioni
Virtus Entella-Cremonese, le probabili formazioni

Ecco le possibili formazioni di Virtus Entella e Cremonese, in campo alle ore 15 di sabato 25 gennaio per la seconda giornata del ritorno di Serie B

Altra partita da dentro o fuori, la Cremonese deve risollevarsi dalla situazione critica che sta attraversando da ormai un bel po’ di tempo a questa parte. I successi contro Salernitana e Perugia sono ormai un lontano ricordo, i grigiorossi sono costretti a tornare alla vittoria, ma sappiamo molto bene che – soprattutto fuori casa – per farlo servirà una vera e propria impresa. Anzitutto per vincere i gol sono necessari, e il dato dell’attacco della Cremo continua ad essere il peggiore del campionato. Di fronte, peraltro, ci sarà una Virtus Entella che, oltre ad avere storicamente una tradizione favorevole contro i grigiorossi, da neopromossa si trova al quarto posto in classifica, più agguerrita che mai. Il tifo si farà sentire nel piccolo Comunale di Chiavari, teatro della prossima battaglia sportiva.

QUI CHIAVARI – Numerose assenze per Boscaglia, soprattutto in mezzo al campo, ma il mister in conferenza stampa ha detto che sono problemi di tutte le squadre. In rosa ci sono i giocatori per poter sopperire a queste mancanze, che consistono nel portiere Contini e nei centrocampisti Paolucci, Settembrini e Schenetti, tutti squalificati. In porta ci andrà Paroni, che in carriera ha sempre militato nell’Entella; la difesa dovrebbe essere ancora a tre con Poli, Pellizzer e Chiosa. A centrocampo, i quinti sono Eramo a destra e Sala a sinistra; mediana ridisegnata con il nuovo innesto Mazzitelli dall’inizio, il 22enne Toscano davanti alla difesa e l’ex di turno Nizzetto a posizionarsi come altra mezzala. Davanti la coppia dei De Luca: Manuel e Giuseppe (non c’è alcun legame di parentela). In panchina un altra vecchia conoscenza della Cremo, l’esterno sinistro Carlo Crialese.

QUI CREMONA – Capire come verrà messa in campo la Cremonese sarà, un po’ come ogni volta, un rebus dal quale diventa difficile uscirne vincitori. Partiamo dalle assenze certe: out Mogos, Claiton (squalificato), Agazzi, Kingsley e Ceravolo, il quale si è fatto male nel match di sabato scorso contro il Venezia e non ha recuperato in tempo. Davanti a Ravaglia, favorito su Volpe, nel 3-5-2 dovremmo vedere Caracciolo a destra, Bianchetti in mezzo e Terranova a sinistra; a centrocampo Zortea e Migliore sono gli esterni, Gustafson davanti alla difesa affiancato da Arini e uno fra Deli e Valzania. Davanti, Piccolo è totalmente recuperato e potrebbe fare coppia con Ciofani più che con Palombi, altrimenti assisteremmo ad un attacco un po’ troppo leggero per poter pensare di fare male alla retroguardia ligure. Insomma, i principali ballottaggi riguardano centrocampo e reparto offensivo, considerando poi che il nuovo acquisto Gaetano è carico come non mai per i primi minuti in grigiorosso.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Paroni; Poli, Pellizzer, Chiosa; Eramo, Nizzetto, Toscano, Mazzitelli, Sala; G. De Luca, M. De Luca. All. Boscaglia

CREMONESE (3-5-2): Ravaglia; Caracciolo, Bianchetti, Terranova; Zortea, Arini, Gustafson, Deli, Migliore; Piccolo, Ciofani. All. Rastelli


Di Andrea Ferrari

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, buone notizie per Agazzi e Mogos

Cremo, buone notizie per Agazzi e Mogos