fbpx
Due anni di Terranova, leader e colonna della Cremo
Due anni di Terranova, leader e colonna della Cremo

Due anni fa l’arrivo di Terranova in grigiorosso: un colpo di mercato azzeccato che ha regalato alla Cremo una pedina di assoluto livello per la categoria

17 agosto 2018, ultimo giorno di mercato. La Cremonese di mister Mandorlini e del ds Rinaudo deve completare il reparto difensivo e decide di puntare su Emanuele Terranova, esperto difensore del Frosinone reduce da una promozione in Serie A. Colpo azzeccato: da allora il centrale siciliano collezionerà 51 presenze con la Cremo in due stagioni, diventando un vero e proprio punto di riferimento del reparto arretrato.

STORIA – Nella sua prima stagione in grigiorosso Terranova salta solamente 5 partite su 36 (due per squalifica, due per infortunio e una per scelta tecnica) prima di diventare fulcro del terzetto difensivo composto dallo stesso ex Sassuolo, Claiton e Caracciolo, che rende la Cremo la miglior difesa casalinga d’Europa, facendo meglio di squadre del calibro del Paris Saint-Germain.  Nell’annata 2019-20 un infortunio nel precampionato complica notevolmente il suo rientro in campo, e dopo qualche presenza “a singhiozzo” con Rastelli, Bisoli decide di puntare sempre su di lui. Considerando le difficoltà di inizio stagione, le 20 presenze raccolte nella stagione appena conclusa sono un bottino niente male.

COLONNA – L’importanza di Terranova non solo in campo, ma anche come leader è certificata anche dalla fascia di capitano: sono state ben 10 le partite del difensore siciliano con la fascia al braccio, di cui 8 con mister Bisoli. La sua esperienza ha giovato anche a Ravanelli, creando così una sintonia rivelatasi cruciale per il raggiungimento della salvezza e che potrebbe rivelarsi utile anche per la prossima stagione. Insomma, Terranova è senza dubbio una delle note più liete della Cremonese degli ultimi anni, ed è per questo che mister Bisoli e la società continueranno a puntare su di lui anche nella stagione 2020-21.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Perugia, il dato finale degli spettatori

Cremonese-Perugia, il dato finale degli spettatori

Cremo, i precedenti tra Pecchia e Alvini

Cremo, i precedenti tra Pecchia e Alvini

Serie B, Brocchi nuovo mister del Vicenza

Serie B, Brocchi nuovo mister del Vicenza