fbpx
Dessers: «Cremonese? Domani è una giornata importante»
Dessers: «Cremonese? Domani è una giornata importante»

Cyriel Dessers annuncia di essere ad un passo dalla Cremonese: «Le società stanno trattando, ho sempre sognato un massimo campionato»

Cyriel Dessers saluta il Genk e si avvicina alla Cremonese. Dopo aver messo a segno tre gol e un assist nelle prime due giornate del campionato belga, il bomber nigeriano è sceso in campo questo pomeriggio ed è stato sostituito al 69′: «Forse giocare è stato un rischio, ma ho grande rispetto per il Genk e avrei voluto segnare un altro gol – ha dichiarato a Eleven Sports -. Domani sarà una giornata importante per il mio futuro, Cremonese e Genk stanno trattando. Ho sempre sognato di giocare in un massimo campionato e adesso ci sono vicino. Per me era importante essere titolare da qualche parte e non volevo andare in tutti quei bellissimi stadi solo da turista. Voglio giocare e mettermi alla prova». Parole che confermano la nostra esclusiva del 4 agosto, quando abbiamo raccontato che il weekend sarebbe stato decisivo per l’approdo del classe ’94 in grigiorosso.

Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: