fbpx
Da Baez a Tsadjout, le possibili cessioni della Cremonese
Da Baez a Tsadjout, le possibili cessioni della Cremonese

Ecco chi potrebbe lasciare la Cremonese nella sessione invernale di calciomercato: priorità agli over, ma anche i giovani cercano spazio

Quella che inizierà il 2 gennaio 2023 sarà una sessione di mercato particolarmente impegnativa per la Cremonese: un mese intenso in cui, mentre i grigiorossi torneranno in campo per la ripresa della Serie A, Ariedo Braida e il ds Simone Giacchetta dovranno ritoccare la rosa, in entrata e in uscita. Proprio le cessioni si prospettano numerose, dato che l’organico a disposizione di mister Alvini è molto ampio e per inserire giocatori over 22 devono uscirne altri. Ecco i principali indiziati all’addio.

GLI OVER – Partiamo dagli over, ossia quelli che permetteranno alla dirigenza di fare le operazioni in entrata più importanti liberando gli slot (che ad oggi in casa Cremo sono 22, con un fuori lista). Tra gli acquisti estivi sembrano ormai fuori dal progetto Radu ed Escalante, alla ricerca di opzioni all’estero (QUI i dettagli), ma anche Vasquez è in dubbio: il messicano aveva scelto Cremona per giocare il Mondiale (la convocazione è arrivata, l’esordio no), ma è stato superato nelle gerarchie da Lochoshvili e piace in Messico. L’esplosione di Sernicola e l’arrivo di Ghiglione hanno ridotto lo spazio a disposizione di Baez, per il quale si prospetta la cessione in Serie B (poteva essere sfruttato di più?).

I GIOVANI – La Cremonese potrebbe lasciar partire anche alcuni ragazzi aggregati al gruppo quest’estate, ma che sin qui hanno trovato pochi (o zero) minuti: l’attaccante del ’99 Tsadjout è richiesto in Serie B e libererebbe uno slot over. I classe 2002 Acella e Milanese dopo sei mesi di “apprendistato” in Serie A meritano di giocare e crescere con continuità, cosa che hanno già dimostrato di saper fare rispettivamente in Serie C (Giana Erminio) e B (Alessandria) nella scorsa stagione.

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: