fbpx
CTS, ok alla quarantena ‘morbida’
CTS, ok alla quarantena ‘morbida’

Il Comitato tecnico-scientifico del Governo ha approvato il non andare in quarantena tutta la squadra in caso di una positività

Riparte il calcio italiano e, come in Germania, il Comitato tecnico-scientifico del Governo, secondo quanto afferma Repubblica, ha accolto la richiesta della FIGC, che consente di mandare in quarantena solo gli eventuali calciatori positivi. Non più, dunque, due settimane di quarantena per tutta la squadra.

Il resto dei calciatori, intanto, verrebbe sottoposto a nuovi tamponi per scongiurare la presenza di altri contagi. Poi la mattina della prima partita successiva al rilevamento di un positivo nel gruppo squadra verrà effettuato un tampone dall’esito rapido per riscontrare eventuali nuovi contagi.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

UFFICIALE: Ventura lascia la Salernitana

UFFICIALE: Ventura lascia la Salernitana