fbpx
Cremonese-Salernitana 1-0, tabellino e cronaca
Cremonese-Salernitana 1-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Salernitana, gara valida per la 12° giornata del campionato di Serie BKT 2019-2020


SERIE BKT 2019-2020
12° giornata

Domenica 10 novembre 2019
Stadio Giovanni Zini
Cremona | Ore 15

CREMONESE-SALERNITANA 1-0  (0-0) 
RETI: 72′ Ciofani (C)

 

CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Ravanelli, Bianchetti, Terranova; Mogos, Kingsley (68′ Arini), Gustafson, Valzania (90′ Soddimo), Migliore; Ceravolo (80′ Palombi), Ciofani.
A disp.: Ravaglia, De Bono, Claiton, Zortea, Renzetti, Boultam, Castagnetti, Soddimo, Piccolo.
All.: Marco Baroni

 

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszyicnski; Lombardi (76′ Cicerelli), Maistro (79′ Firenze), Di Tacchio, Akpa Akpro, Kiyine; Gondo, Jallow (70′ Giannetti). 
A disp.: 
Vannucchi, Lopez, Odjer, Firenze, Djuric, Kalombo, Pinto.
All.: Gian Piero Ventura

 

ARBITRO: Sig. Livio Marinelli della sezione di Tivoli (Assistenti: Sig. Filippo Bercigli di Valdarno e il Sig. Giuseppe Perrotti di Campobasso. Quarto uomo: Sig. Simone Sozza di Seregno)

NOTE: Giornata soleggiata e fresca allo Stadio Zini, terreno in ottime condizioni. Akpa Akpro (S) ammonito al 25′ per gioco scorretto. Ravanelli (C) ammonito al 28′ per gioco scorretto. Migliore (C) ammonito al 48′ per gioco scorretto. Gustafson (C) e Maistro (S) ammoniti al 54′ per scorrettezze reciproche. Ceravolo (C) ammonito al 78′ per gioco scorretto. Spettatori totali: 7.846 (paganti: 3.425, abbonati: 4.421). Incasso partita: 26.911 euro (più quota abbonamenti: 54.803 euro).

AMMONITI: Akpa Akpro (S), Ravanelli (C), Migliore (C), Gustafson (C), Maistro (S), Ceravolo (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 6-5
RECUPERI: 1′ ; 5′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

Baroni cambia ben sei elementi su undici rispetto alla partita di qualche giorno fa a Cosenza: Agazzi per Ravaglia piuttosto scontato, Ravanelli per Caracciolo obbligato, avendo il mister deciso di riproporre la difesa a tre. A centrocampo rientrano Mogos, Kingsley e Gustafson, fa rumore l’assenza di Arini. Davanti torna titolare Ceravolo al posto di Palombi: l’ex Benevento fa coppia con Ciofani.

1’ – Inizia la partita allo Zini, tantissimi fischi dalla Sud verso la Cremo all’ingresso in campo delle due squadre.
3’ – Lancio di Valzania in verticale alla ricerca di Ciofani, l’attaccante non riesce a colpire al volo verso la porta. E arrivano i primi mugugni.
5’ – Occasione per la Salernitana: dal cross proveniente dalla destra, arriva a colpire di testa Kiyine che non era posizionato bene col corpo e la palla esce sopra la traversa.
7’ – Buona chance per la Cremo: qualche metro a disposizione per Ceravolo, che prova il destro da fuori ma la palla viene leggermente deviata e Micai blocca senza problemi.
8’ – Incredibile occasione sciupata dalla Cremo: Micai regala palla a Valzania, controlla con un paio di tocchi e col destro scaraventa in Curva Nord. Poteva certamente fare meglio.
10’ – La Curva Sud espone lo striscione eloquente di contestazione (“Cremona si è rotta il c***o”) e il tifo organizzato, come annunciato alla vigilia, lascia lo Stadio Zini.
11’ – Buona cane per la Cremo: assist dal fondo di Ceravolo, zampata di Ciofani verso la porta ma blocca Micai.
14’ – PALO DELLA CREMONESE! Traversone dalla destra di Mogos, spizza Ciofani di testa, mette fuori causa Micai e la palla va a schiantarsi sul palo!
18’ – Altra grande occasione per la Cremonese: Valzania lanciato a rete molto bene da Gustafson, mancino potente verso la porta e Micai dice di no! I grigiorossi meriterebbero il vantaggio per quanto fatto vedere finora.
25’ – Ammonito Akpa Akpro per intervento falloso ai danni di Gustafson.
26’ – Calcia la punizione dal limite Kingsley, palla sulla barriera e poi in calcio d’angolo.
26’ – Dal corner, gira verso la porta Terranova che costringe Micai al grande intervento per mettere nuovamente in calcio d’angolo.
27’ – Sempre da situazione da palla inattiva, pericolosa la Cremo: sponda dal primo al secondo palo, Mogos arriva a concludere col mancino e parata di Micai.
28’ – Ammonito Ravanelli per gioco scorretto.
32’ – Siluro di Jallow dalla distanza, Agazzi costretto ad alzare il pallone in corner.
34’ – Lombardi punta Migliore sulla fascia destra, il grigiorosso mette giù l’esterno granata ma l’arbitro sceglie di lasciar proseguire. Restano alcuni dubbi.
45’ – Grande occasione per la Cremonese, ancora con Valzania: destro da buona posizione, respinge sicuro Micai.
45’ – Un minuto di recupero allo Zini.
45’+1 – Fine primo tempo: Cremonese-Salernitana 0-0. 

SECONDO TEMPO

1’ – Inizia la ripresa.
3’ – Ammonito Migliore, nonostante sia intervenuto pienamente sul pallone. Discutibile la decisione dell’arbitro Marinelli.
8’ – Strepitoso Terranova: due volte s’immola per salvare il risultato dopo l’errore colossale di Gustafson che ha lanciato a rete Gondo. Incredibile allo Zini, un triplo rischio pazzesco: prima Agazzi respinge il tiro dell’attaccante granata, poi il portiere è fuori causa, allora ci pensa il difensore siciliano a chiudere prima su Kiyine e poi su Lombardi, entrambi alla conclusione a botta sicura.
9’ – Ammoniti Gustafson e Maistro per reciproche scorrettezze.
14’ – Conclusione da fuori di Kiyine, nessun problema per Agazzi.
19’ – Incredibile occasione per Ciofani, la più grande da che veste grigiorosso: girato spalle alla porta avversaria, lascia partire un missile che per poco non indovina l’incrocio dei pali.
20’ – Ci prova anche Kingsley, arrivano applausi per la Cremo che è tornata a premere. Sfortunatamente, palla che non inquadra lo specchio della porta.
23’ – Altra occasione macroscopica per i grigiorossi: svirgolata della difesa della Salernitana, Kingsley mette giù e parte verso la porta di Micai, bel destro e parata in calcio d’angolo.
23’ – Cambio nella Cremonese: fuori Kingsley e dentro Arini, pubblico inferocito con mister Baroni. Letteralmente inferocito.
25’ – Sostituzione per la Salernitana: dentro Giannetti per Jallow.
27’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Finalmente la prima firma di Daniel Ciofani!
La tanto agognata prima volta di Ciofani in grigiorosso: cross di Mogos, Ceravolo prova a prenderla di testa e sembra in fuorigioco, ma il guardalinee non ravvisa, quindi Micai smanaccia e Ciofani al volo infila l’1-0 (conclusione sbilenca, ma efficace). Grigiorossi avanti.
28’ – Altro episodio dubbio in area grigiorossa, Ventura rammaricato chiede espressamente il calcio di rigore.
30’ – Che occasione ancora per Ciofani: bellissimo cross dalla destra di Mogos, gran girata di testa dell’attaccante e palla fuori di poco.
31’ – Cambio Salernitana: Cicerelli per Lombardi.
34’ – Ammonito Ceravolo per un fallo… che ha subìto.
34’ – Sostituzione per la Salernitana: Firenze per Maistro.
35’ – Sostituzione per la Cremonese: Palombi per Ceravolo, applaudito.
45’ – Sono cinque i minuti di recupero. La Cremo sostituisce Valzania con Soddimo.
45’ – Fine della partita: Cremonese-Salernitana 1-0.
Il primo squillo di Ciofani regala ai grigiorossi un successo importantissimo, che non scaccia la crisi ma che certamente può aiutare la squadra a uscire dalla spirale negativa. Una Cremo pimpante soprattutto nel primo tempo, che comunque nel complesso merita di portare a casa l’intera posta in palio. Una nota di merito va a Terranova, che a inizio ripresa, immolandosi due volte nella stessa azione, ha chiuso sulla linea le botte di Kiyine e Lombardi (tutto nasce da un retropassaggio sbagliato di Gustafson). Si torna a respirare ossigeno, ora la sosta e poi la trasferta di Pescara, dove serve assolutamente continuità.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: