fbpx
Cremonese-Reggina 1-1, tabellino e cronaca
Cremonese-Reggina 1-1, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Reggina, gara valida per la trentacinquesima giornata di Serie B 2020-2021


SERIE BKT 2020-2021
35° giornata

Sabato 1° maggio 2021
Stadio Giovanni Zini

Cremona | Ore 14

CREMONESE-REGGINA 1-1 (1-0) 
RETI: 42′ Valzania (C), 66′ Rivas (R)

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Zortea, Bianchetti, Terranova, Valeri; Valzania, Castagnetti (77′ Deli); Báez, Bartolomei (63′ Gustafson), Buonaiuto (54′ Gaetano); Ciofani (77′ Colombo).
A disp.: Volpe, Zaccagno, Fiordaliso, Fornasier, Ceravolo, Nardi, Pinato.
All.: Fabio Pecchia


REGGINA (4-4-2): Nicolas; Del Prato, Stavropoulos, Dalle Mura, Di Chiara (88′ Bellomo); Rivas (80′ Menez), Bianchi, Crisetig (80′ Crimi), Edera (46′ Liotti); Okwonwko (46′ Folorunsho), Denis.
A disp.:
Guarna, Plizzari, Cionek, Lakicevic, Loiacono, Chierico, Petrelli.
All.: Marco Baroni


ARBITRO: Sig. Antonio Giua della sezione di Olbia (Assistenti: Sig. Niccolò Pagliardini di Arezzo e il Sig. Riccardo Annaloro di Collegno. Quarto uomo: Sig. Luca Zufferli di Udine)

NOTE: Cielo nuvoloso e pioggia leggera sopra lo Stadio Zini. Terreno in buone condizioni. Okwonwko (R) ammonito al 41′ per gioco scorretto. Ciofani (C) ammonito al 45′ per gioco scorretto. Crisetig (R) ammonito al 55′ per gioco scorretto. Castagnetti (C) ammonito al 77′ per gioco scorretto. Stavropoulos (R) ammonito all’83’ per gioco scorretto. Mister Pecchia (C) ammonito per proteste all’86’. Crimi (R) ammonito all’87’ per gioco scorretto. Dalle Mura (R) ammonito all’89’ per gioco scorretto.

AMMONITI: Okwonwko (R), Ciofani (C), Crisetig (R), Castagnetti (C), Stavropoulos (R), mister Pecchia (C), Crimi (R), Dalle Mura (R)
ESPULSI: –
ANGOLI: 9-5
RECUPERI: 1′ ; 3′


La cronaca della partita

Nella Cremo fuori Gaetano, dentro Báez con Valzania e Buonaiuto, ma è Bartolomei ad agire da trequartista dietro a Ciofani. Gaetano fuori è una notizia perché raramente il trequartista di proprietà del Napoli è stato lasciato fuori dai titolari da mister Pecchia. Nella Reggina tandem d’attacco pesante con El Tanque Denis al fianco di Okwonwko. In difesa fuori Cionek, c’è Dalle Mura in coppia con Stavropoulos.

PRIMO TEMPO

1‘ – Inizia la partita allo Stadio Zini.
6‘ – Avvio infuocato, ritmi infernali sia per la Cremo che per la Reggina. Tutti lottano su qualunque pallone, al momento non ci sono state grosse occasioni da gol.
11‘ – Miracoloso Nicolas sul destro a giro di Ciofani, indirizzato verso il secondo palo. Doveva calciare da fuori Valzania, l’ha colpita male e il pallone era finito fortuitamente sui piedi del centravanti con la maglia numero 9.
16‘ – Tiro-cross di Báez sporcato, stacca Bianchetti che di testa mette alto sopra la traversa. Erano gli sviluppi del terzo corner a favore per i grigiorossi.
20‘ – Occasione ghiotta per Bianchi, lanciato verso la porta di Carnesecchi, incespica sul pallone e la Cremo riesce ad arginare.
21‘ – Scambio Zortea-Ciofani al limite dell’area, appoggio del centravanti per il classe ’99 in prestito dall’Atalanta, il destro è troppo debole e para Nicolas.
23‘ – Controllo orientato splendido di Báez su un lancio lungo sul versante di destra, l’uruguaiano avanza spedito verso Nicolas ma invece di calciare prova un assist per Ciofani. Marcato stretto, Ciofani fa la sponda per Buonaiuto che però ha troppi giocatori davanti a sé. Azione sfumata.
28‘ – Grande occasione per la Reggina: lancio lungo dell’ex Bianchi, Edera aggancia ma col mancino spara fuori dallo specchio della porta. Poteva fare meglio.
32‘ – La Cremo insiste: cross spettacolare di Terranova verso il secondo palo, Báez prova il destro al volo da posizione molto defilata ma non inquadra la porta.
36‘ – Clamorosa occasione gettata al vento dalla Cremonese: tre contro tre da corner sfumato per la Reggina, Valzania serve Buonaiuto a sinistra, l’ex Perugia pesca Báez solo davanti a Nicolas ma ci mette tantissimo a caricare il destro e un difensore fa in tempo a recuperare in scivolata.
38‘ – Bolide improvviso di Castagnetti da 20 metri, para Nicolas.
41‘ – Ammonizione per Okwonwko per gioco scorretto su Castagnetti.
42′ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Spacca la porta il migliore in campo, Luca Valzania!
Ed è un gol meritato per quanto visto fin qui: punizione lunga di Bartolomei verso il secondo palo, sponda di Bianchetti in mezzo, rinvio corto e scellerato di Crisetig e allora si avventa Valzania, che calcia con violenza in rete col destro. Al volo. Spettacolo!
45‘ – Ammonizione per Ciofani per trattenuta di maglia su Di Chiara. Un minuto di recupero.
45’+1 – Fine primo tempo: Cremonese-Reggina 1-0. Decide Valzania.

SECONDO TEMPO

1‘ – La ripresa comincia con due cambi nella Reggina: dentro Folorunsho e Liotti al posto di Edera e Okwonwko.
3‘ – Brividi su lanci lunghi della Reggina su cui Carnesecchi si è involato fuori area per anticipare Folorunsho e Rivas.
4‘ – Retropassaggio di testa di Valeri verso Carnesecchi, il portiere ancora decisivo in uscita nel rubare il tempo a Rivas.
8‘ – Attenzione al colpo di testa di Denis: la palla sfila verso il secondo palo, Carnesecchi è battuto ma Rivas non arriva per infilare in rete. Si ricomincia col rinvio dal fondo.
9‘ – Cambio Cremo: Gaetano per Buonaiuto.
10‘ – Ammonizione per Crisetig per gioco scorretto.
13‘ – Chance per la Reggina da corner: palla scodellata sul secondo palo, stacca in libertà Denis ma bravo Carnesecchi a parare in tuffo verso l’angolino basso alla sua destra.
15‘ – Destro di Valzania dal limite dell’area, debole e centrale e per questo blocca facile Nicolas.
17′ – PALO DELLA REGGINA. Ancora pericolosa la Reggina da situazione da palla inattiva: calcio d’angolo corto a cercare Del Prato, il difensore si avvita e di testa colpisce in pieno il palo della porta di Carnesecchi. Poi la Cremo si salva, ottenendo un rinvio dal portiere.
18‘ – Cambio Cremo: Gustafson al posto di Bartolomei.
19‘ – Errore di Valzania in uscita, destro di Del Prato dalla distanza ma palla ben lontana dalla porta grigiorossa.
21′ – GOL DELLA REGGINA, 1-1. Pareggio di Rivas.
La Reggina spinge e trova il pari: perfetto assist da centroboa di Denis per Rivas, che sulla destra elude l’intervento (molle) di Valeri e realizza l’1-1 con un destro secco su cui Carnesecchi non riesce ad opporsi. Baroni esulta, torna tutto in equilibrio allo Zini.
24‘ – Destro di Gaetano su sponda di Ciofani, palla fuori.
26‘ – Corner di Báez, un po’ assente in questa ripresa, Ciofani non impatta il destro al volo dal limite dell’area piccola.
28‘ – Contropiede della Cremo svanito in extremis: Báez manca in porta Gaetano con un destro dorato, il classe 2000 si “trasforma” nel Báez del primo tempo e ci mette troppo tempo a capire cosa fare, lasciandosi rimontare in corner. Doveva calciare in rete col mancino senza pensarci due volte, invece tutto resta sull’1-1.
29‘ – Ora la Cremo prende fiducia: lancio lungo a cercare Valeri, buono lo stop, avanza verso Nicolas ma il mancino finisce sull’esterno della rete.
31‘ – Attenzione alla Reggina: palla morbida in mezzo di Di Chiara, Carnesecchi si lascia sfuggire il pallone sotto il corpo e per fortuna dietro di lui c’è Terranova a spazzare in angolo.
32‘ – Ammonizione per Castagnetti: velenosa, era diffidato e salta la trasferta di Verona col Chievo di martedì. Intanto entrano Deli e Colombo per Castagnetti e Ciofani.
33‘ – Ancora la Cremo soffre maledettamente da palla da fermo per gli avversari: sponda di Denis per Dalle Mura, sponda di Dalle Mura per Liotti che da pochi metri spedisce la palla dritta fra le braccia di Carnesecchi.
35‘ – Non si accontenta del pari Baroni: nella Reggina in campo Menez per Rivas e Crimi per Crisetig.
38‘ – Ammonizione per Stavropoulos per gioco scorretto.
40‘ – Incredibile occasione per Gustafson: scambio rapido con Gaetano, lo svedese da buona posizione va di piattone e Nicolas blocca in due tempi.
41‘ – Episodio molto dubbio in area Reggina: Stavropoulos atterra Deli nella propria area, rigore netto che Giua non assegna. Pecchia protesta vistosamente anche col quarto uomo, viene ammonito.
42‘ – Ammonito Crimi per gioco scorretto.
43‘ – Nella Reggina dentro Bellomo per Di Chiara.
44‘ – Contropiede di Folorunsho che fa 60 metri palla al piede, per fortuna non serve il compagno libero dalla parte opposta, insiste per il tiro e Carnesecchi para senza problemi.
44‘ – Ammonito Dalle Mura per gioco scorretto su Deli.
45‘ – Tre di recupero.
45’+3 – Fine della partita: Cremonese-Reggina 1-1.
Una gara intensissima fra due squadre in salute, una gara a due facce: nel primo tempo una grande Cremo, che alla Reggina non ha lasciato nulla; nella ripresa molto bene i calabresi, bravi a capitalizzare le varie occasioni create con un destro di Rivas. Colpito anche un palo da Del Prato. Per la Cremo resta il rammarico di non aver sfruttato 2-3 palle gol gigantesche, a tu per tu con Nicolas. Finale scintillante con ripartenze a raffica, ma tutto resta così com’è: pari forse giusto nel complesso, c’era però un rigore per fallo su Deli nel finale. Tramonta il sogno playoff, ancora non è salvezza aritmetica.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: