fbpx
Cremonese, la Primavera rallenta il passo contro l’Albinoleffe
Cremonese, la Primavera rallenta il passo contro l’Albinoleffe

La Cremonese Primavera viene fermata in casa sull’1-1 dall’Albinoleffe. Il Parma vince 4-0 e rosicchia due punti

La Cremonese Primavera sembra essersi tolta il mantello da super squadra. Perfettamente lecito che, con il vantaggio accumulato in classifica, i giovani grigiorossi guidati da mister Pavesi si concedano qualche partita dalle note più ordinarie. Il pareggio per 1-1 maturato al Soldi nella giornata di sabato 17 febbraio contro la sorprendente Albinoleffe è sicuramente meno preoccupante rispetto alla debacle contro l’Udinese di due settimane fa. Gli orobici sono infatti una delle rivelazioni del girone A di Primavera 2 e inseguono il quarto posto, valido per i playoff, occupato proprio dai friulani e distante solo una lunghezza. Il Parma, invece, strapazza il Padova 4-0 e recupera due punti di distacco. Difficile però che, a 11 gare dal termine, la Cremonese riesca nell’impresa di dilapidare il +13 sul secondo posto.

LA CRONACA – Per come si era messa la gara, in realtà si può parlare di punto guadagnato. Difatti, sono i blucelesti a passare per primi, dopo appena 5′ di gioco, con Pala, attaccante ’06 al quinto centro stagionale. I seriani, poi, riescono a mantenere il gol di vantaggio per più di un’ora, fino al 72′, quando il capitano grigiorosso Lordkipandize, alla seconda rete in campionato, è bravo a trovare il guizzo di tacco in mischia sugli sviluppi di un calcio da fermo. Dopo l’ultima vera emozione della gara, il punteggio non cambia più e il match, valido per la 19ª giornata, termina 1-1. Anche per gli orobici si tratta di un ottimo punto, guadagnato in casa della capolista, che gli permette di raggiungere a quota 30 punti l’Udinese sconfitto 4-3 dal Venezia terzo, che occupa l’ultimo posto playoff. Grigiorossi che salgono a 48 punti, a +13 sul Parma secondo con 35.

Michele Iondini

Potrebbe interessarti anche: