fbpx
Cremonese-Perugia, le foto dei tifosi
Cremonese-Perugia, le foto dei tifosi

Riviviamo la tanto attesa vittoria della Cremo attraverso le immagini ricevute dai tifosi grigiorossi durante il match dello Zini

Ma guarda un po’ che bella Cremo. Come nello scorso campionato, la sfida interna con il Perugia regala al popolo grigiorosso una vittoria e un pomeriggio di puro spettacolo e batticuore. Gol, pali, traverse e super parate: il tutto concentarto in novanta minuti in cui le due squadre si sono affrontate a viso aperto alla ricerca del bottino pieno. A fare la differenza è stata la fame di punti della Cremo e ben venga che – almeno per una volta – la fortuna sia girata dalla nostra parte negli episodi chiave dell’incontro.

LA PARTITA – Il Perugia è un avversario ostico, non è certo una novità: la Cremo lo sa, parte con il piglio giusto e passa nel primo tempo grazie alla rete di capitan Claiton, probabilmente in millimetrico fuorigioco. Prima dell’intervallo si assiste alla reazione dei grifoni umbri e alla traversa colpita da Migliore, che con un tiro a giro a momenti fa esplodere nuovamente il pubblico dello Zini.

RIPRESA EMOZIONANTE – Il secondo tempo si apre con un paio di tentativi di Ceravolo, che non riesce a mettere definitivamente in naftalina l’incontro. Ne approfitta il Perugia grazie ad una mezza dormita della difesa grigiorossa: Iemmello ringrazia, recupera palla e dal limite fa secco Agazzi per il momentaneo pareggio della formazione di Oddo. Tutto finito? Non è di quest’idea Piccolo: superbo lo stacco di testa del folletto napoletano che raccoglie un cross al contagiro di Miglilore e fa esplodere la Curva Sud. Il fischio finale sancisce la seconda vittoria della gestione Baroni e allontana temporaneamente la zona playout.

QUANTE EMOZIONI NELLE VOSTRE FOTO – Lasciamo che a descrivere il match di domenica siano le immagini ricevute dalla nostra redazione prima, durante e dopo il match della Cremo. Nel ringraziarvi, vi diamo appuntamento alla trasferta di La Spezia, per vivere un venerdì sera grigiorosso.

FORZA CREMO

Davide Pedrabissi
Davide Pedrabissi

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: