fbpx
Cremonese, Okereke e Pickel i più presenti in Serie A
Cremonese, Okereke e Pickel i più presenti in Serie A

Nella prima parte di stagione è Okereke il giocatore più impiegato nella Cremonese, dietro di lui Pickel e Valeri. Acella e Ndiaye sognano l’esordio in Serie A

In questa prime quindici giornate di Serie A, tra infortuni, rotazione e ricerca della formazione migliore, la Cremonese ha impiegato ben 27 calciatori. Alcuni possono essere considerati titolari (quasi) inamovibili, mentre altri, per un motivo o l’altro, stanno trovando meno spazio.

I PIÙ PRESENTI – A guidare la classifica dei grigiorossi che hanno giocato più minuti in Serie A è Okereke (1.155′): oltre ad essere capocannoniere dei grigiorossi con 3 gol (a cui si aggiungono i 2 in Coppa Italia), è l’unico ad essere sceso in campo in ogni singola gara sin qui. Al secondo posto troviamo Pickel (1.012′), un centrocampista a cui Alvini rinuncia molto raramente. Subito dopo ecco una sfilza di difensori: Valeri (1.008′), Lochoshvili (970′), Aiwu (968′), Bianchetti (906′) e Sernicola (904′). Un dato dovuto anche alle lunghe assenze di Hendry e Chiriches, che teoricamente sarebbero partiti dal 1′ con regolarità.

MEDIE A CONFRONTO – Quando è stato a disposizione è sempre sceso in campo come previsto, ma il rendimento non è ancora quello che ci si aspettava: Dessers ha giocato 865′ in 13 partite, segnando 2 gol e fornendo 1 assist. Il compagno di reparto Ciofani ha lo stesso bottino di reti, ma in soli 236′ minuti (e 2 presenze da titolare). Dopo aver salvato di tutto (nonostante l’errore di Firenze), Radu (810′ minuti giocati) ha lasciato il posto a Carnesecchi (540′), che in sei presenze è riuscito ad ottenere due volte la rete inviolata, contro Udinese e Milan.

CHI LI HA VISTI – Tra i giocatori che hanno sorprendentemente giocato meno c’è Vasquez (354′), primo acquisto della sessione estiva: il classe ’98 cercava spazio in vista del Mondiale (che giocherà), ma ha perso il posto nei confronti di Lochoshvili. Hendry (187′) e Chiriches (343′) sono stati fermati dagli infortuni. Pochi minuti anche per Buonaiuto (364′), che ha giocato la prima da titolare solo alla tredicesima giornata. Il giocatore della Cremonese meno utilizzato è Milanese (10′ contro la Lazio), mentre il giovani Acella e Ndiaye sognano ancora l’esordio, così come i portieri Sarr, Saro e Ciezkowski. La classifica comprende anche Di Carmine (26′), sceso in campo a San Siro prima di essere ceduto al Perugia.


Ecco i minuti giocati dai grigiorossi in Serie A:

  1. David Okereke, 1.155′ minuti giocati
  2. Charles Pickel, 1.012′
  3. Emanuele Valeri, 1.008′
  4. Luka Lochoshvili, 970′
  5. Emanuel Aiwu, 968′
  6. Matteo Bianchetti, 906′
  7. Leonardo Sernicola, 904′
  8. Cyriel Dessers, 865′
  9. Andrei Radu, 810′
  10. Santiago Ascacibar, 697′
  11. Soualiho Meite, 693′
  12. Luca Zanimacchia, 660′
  13. Gonzalo Escalante, 556′
  14. Marco Carnesecchi, 540′
  15. Giacomo Quagliata, 405′
  16. Paolo Ghiglione, 380′
  17. Cristian Buonaiuto, 364′
  18. Johan Vasquez, 354′
  19. Vlad Chiriches, 343′
  20. Michele Castagnetti, 334′
  21. Daniel Ciofani, 236′
  22. Felix Afena-Gyan, 216′
  23. Jack Hendry, 187′
  24. Frank Tsadjout, 102′
  25. Jaime Baez, 96′
  26. Samuel Di Carmine, 26′
  27. Tommaso Milanese, 10′

Giocatori convocati ma con zero minuti complessivi: Saro, Sarr, Acella, Ndiaye, Ciezkowski

Fonte: Transfermarkt:

Redazione

Potrebbe interessarti anche: