fbpx
Cremo, sconfitta per 2-1 a Dimaro contro il Legnago
Cremo, sconfitta per 2-1 a Dimaro contro il Legnago

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Legnago Salus, primo test amichevole grigiorosso in vista della Serie BKT 2020-2021


Amichevole

Domenica 6 settembre 2020
Campo sportivo

Dimaro (TN) | Ore 16.30

CREMONESE-LEGNAGO SALUS 1-2  (0-2) 
RETI: 25′ Grandolfo (L), 30′ Ranelli (L), 88′ Mogos (C)

 

CREMONESE (4-3-1-2): Alfonso (45′ Volpe); Mogos, Bianchetti (45′ Ravanelli), Terranova, Bernasconi (45′ Crescenzi); Schirone (57′ Ghisolfi), Castagnetti (78′ Bia), Gustafson; Montalto (45′ Ceravolo); Strizzolo (65′ Cella), Ciofani.
A disp.: De Bono, Scarduzio.
All.: Pierpaolo Bisoli

 

LEGNAGO SALUS:  Colombo, Ricciardi (78′ Zanetti), Girgi (67′ Meneghini), Antonelli, Bondioli (84′ Ferraro), Perna (56′ Pellizzari), Ranelli (56′ Chakir), Yabre (82′ Leoni), Grandolfo (56′ Persichini), Giacobbe (56′ Carannante), Rolfini (56′ Luppi).
A disp.:
 Maimihai, Barotto, Casarotti, Melaca.
All.: Massimo Bagatti

 

 

ARBITRO: Sig. Simone Di Renzo della sezione di Bolzano (Assistenti: Sig. Alessandro Scifo di Trento e il Sig. Giulio De Luca di Padova)

NOTE: Temperatura di circa 19 ° C. Cielo nuvoloso con anche pioggia, terreno bagnato e un po’ scivoloso per le precipitazioni anche delle scorse ore. 

AMMONITI: –
ESPULSI: –
ANGOLI: 8-4
RECUPERI: 2′ ; 2′

La cronaca della partita

PRIMO TEMPO

1’ – Inizia il primo test amichevole per la Cremonese nel ritiro montanaro di Dimaro in vista della stagione di Serie B 2020-21.
5’ – Grande occasione per il Legnago con Grandolfo: trova lo spazio per la conclusione dal limite, colpisce male e la palla esce alla destra di Alfonso. Poteva fare certamente meglio, è andata bene ai grigiorossi.
10’ – Prima vera chance per la Cremo: ottimo scambio Gustafson-Castagnetti, destro da fuori dello svedese e palla che non inquadra lo specchio della porta avversaria.
13’ – Grande occasione ancora per la Cremo: traversone dalla sinistra del giovanissimo Bernasconi, stacca Montalto che mette a lato di pochissimo.
16’ – PALO DELLA CREMONESE! Sugli sviluppi di un corner a favore, Strizzolo interviene al volo e colpisce in pieno il palo alla sinistra del portiere del Legnago. La Cremo preme per il vantaggio.
25’ – GOL DEL LEGNAGO, 0-1. Grandissimo gol di Grandolfo, veneti in vantaggio.
Dal limite, l’ex Serie A Grandolfo indovina una traiettoria perfetta con palla che s’infila sotto il sette. Niente da fare per Alfonso, Cremo sotto di un gol sotto il diluvio di Dimaro.
30’ – GOL DEL LEGNAGO, 0-2. Raddoppia il Legnago con un altro super gol.
Conclusione potente e precisa dalla distanza da parte di Ranelli, imparabile per Alfonso, e veneti sul doppio vantaggio “in casa” della Cremo. Due perle, bisogna dirlo.
34’ – Ad un passo dal gol Castagnetti: al volo calcia col mancino in girata, quasi in mezza rovesciata, pallone sopra la traversa di pochissimo. Sarebbe stato un gol incredibile. Reazione grigiorossa.
36’ – Di nuovo occasione Legnago: corner dalla destra, svetta Bondioli che mette fuori di poco.
39’ – Si fa vedere la Cremo con un colpo di testa alto di Strizzolo su cross di Mogos.
42’ – Ancora Legnago pericolosissimo: punizione dal limite di Giacobbe, deviazione di un grigiorosso e palla che vola in corner con Alfonso spiazzato. Poco prima Rolfini era andato via a Terranova che ha dovuto atterrarlo al limite dell’area della squadra di Bisoli.
45’+1 – Super parata del portiere Colombo su un siluro di Montalto direttamente da calcio di punizione. Un vero e proprio bolide dell’attaccante siciliano su sponda di Castagnetti.
45’+2 – Fine primo tempo: Cremonese-Legnago Salus 0-2. 

SECONDO TEMPO

1’ – Via al secondo tempo a Dimaro. Nella Cremo dentro Ceravolo, Crescenzi, Volpe e Ravanelli al posto di Montalto, Bernasconi, Alfonso e Bianchetti.
5’ – Perna commette fallo nella propria area su Ceravolo, sembra l’arbitro fischiare il rigore eppure si ricomincia con un calcio di punizione a favore del Legnago. Forse per un fuorigioco dell’attaccante ex Parma.
12’ – Il Legnago applica diversi cambi, è anche entrato l’ex Cittadella Luppi, che ci fece dannare allo Zini nella scorsa stagione (ultima partita della prima parentesi con Rastelli in panchina).
13’ – Cambio nella Cremo: dentro Ghisolfi per Schirone.
20’ – Altro cambio per la Cremo: Cella per Strizzolo.
33’ – Nella Cremo Bia per Castagnetti, nel Legnago Zanetti per Ricciardi.
34’ – Calcia Luppi dopo una brutta palla persa in uscita dalla Cremo, facile parata di Luppi.
37’ – Vola Bia sulla fascia destra, palla in mezzo e Ciofani per poco non mette dentro di tacco. Nel Legnago entra Leoni per Yabre, ennesimo cambio per i veneti. Riprende a piovere molto.
39’ – Nel Legnago fuori Bondioli e dentro Ferraro.
43’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-2. Rende meno pesante il passivo Mogos.
Traversone dalla sinistra di Crescenzi, che ha ricevuto da Ceravolo, sul secondo palo sbuca il romeno che al volo, di destro, infila il portiere del Legnago. Nel finale ecco la Cremo.
45
‘ – Due di recupero a Dimaro.
45’+2 – Fischio finale: Cremonese-Legnago Salus 1-2. 

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: