fbpx
Cremonese-Gaetano stop. Si lavora su Fagioli
Cremonese-Gaetano stop. Si lavora su Fagioli

Attualmente ferma la trattativa per riportare Gaetano alla Cremonese. I grigiorossi trattano Fagioli della Juventus, possibile alternativa

Intrigo a centrocampo per la Cremonese. La settimana scorsa la società grigiorossa aveva trovato l’accordo con il Napoli per il ritorno di Gianluca Gaetano in grigiorosso, ma i partenopei hanno improvvisamente cambiato le carte in tavola proponendo anche il giovane Zedadka (poi passato in prestito al Charleroi, in Belgio). Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione la trattativa per il ritorno del classe 2000 è momentaneamente ferma, e con il mercato che volge al termine la Cremonese avrebbe virato con decisione su Nicolò Fagioli, classe 2001 di proprietà della Juventus. Una voce lanciata poche ore fa dall’esperto di mercato Gianluca Di Marzio e che trova diverse conferme.

IL DUBBIO – La trattativa per riportare all’ombra del Torrazzo Fagioli (che i bianconeri prelevarono proprio dal settore giovanile della Cremo insieme a Capellini e Barosi diversi anni fa) ha buone possibilità di riuscita. Mister Pecchia conosce il classe 2001, avendolo allenato nella stagione 2019-20 con la Juventus U23, e potrebbe utilizzarlo sia nei due di centrocampo che sulla trequarti. Gaetano ha giocato 20 minuti ieri contro il Venezia e, con l’infortunio di Zielinski, potrebbe essere tenuto in rosa nonostante il patto tra Cremonese e Napoli. Vien da sé che l’arrivo di Fagioli escluderebbe quello di Gaetano e viceversa: non resta che attendere gli sviluppi delle due trattative.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Gli ex: Fornasier scende in Serie C

Gli ex: Fornasier scende in Serie C